L'aperitivo autoctono all'Osteria da Mirella a Tezze sul Brenta

Aperitivo autoctono (immagini di archivio)

Venerdì 27 gennaio alle 18 è in programma il secondo appuntamento di "Autoctono Wine & Food Tour 2017" per lanciare tra i giovani l'aperitivo alternativo con i prodotti vicentini tra vini e specialità locali al posto del tradizionale spritz presso l'Osteria da Mirella a Belvedere di Tezze sul Brenta in via Nazionale 74. Si vuole sperimentare la nuova tendenza di un calice di Gambellara piuttosto che le bollicine del Vespaiolo e del Durello o un Tai Rosso in abbinamento con un pezzo di Asiago Dop o finger food con gli asparagi di Bassano. I partecipanti potranno degustare i vini e assaggiare i prodotti tipici, ascoltando il racconto dei produttori presenti. La rassegna enogastronomica "Autoctono Wine & Food Tour 2017" prevede un calendario di 15 serate da gennaio a maggio grazie alla proposta dei Consorzi di Tutela dei vini della Provincia di Vicenza (Breganze, Colli Berici e Vicenza, Durello, Gambellara).

ELENCO CIBO E VINO

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Passione Veneta: cucina, formaggi, birra, olio, vino, prosciutti del vicentino

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 1 marzo 2020
    • Foro Boario
  • Cena sarda: all you can eat&drink alla Rua

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2020
    • La Rua cibo/vino/arte

I più visti

  • Festa Greca a Marostica

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 20 al 23 febbraio 2020
    • Piazza Castello
  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Carnevale di Vicenza: sfilata in corso Palladio con arrivo a Campo Marzo 

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2020
    • Location Varie
  • Carnevale di Bassano: tutti gli eventi

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento