Incontro con Suor Rita Giaretta a Valdagno contro la violenza sulle donne

Suor Rita Giaretta (immagini di archivio)

In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza alle Donne, venerdì 17 novembre alle 20.30 a Palazzo Festari di Valdagno ci sarà l'incontro con Suor Rita Giaretta, fondatrice della Comunità Casa Rut a Caserta, oggi gestita dalla Suore Orsoline del Sacro Cuore di Maria di Breganze. La comunità si occupa di accoglienza di donne per lo più migranti, sole e con figli, che versano in situazioni di difficoltà o che sono vittime di sfruttamento. A dialogare con lei ci sarà Mariangela Gritta Grainer. Ingresso libero.

La Commissione Pari Opportunità Città di Valdagno in collaborazione con il comune valdagnese propone questo appuntamento per riflettere sul tema della prostituzione. Si parlerà di tratta, ma anche della speranza di un riscatto e del volto degli sfruttatori.

ELENCO INCONTRI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Le serie tv: “Alla ricerca del senso perduto” con Jacopo Bulgarini d'Elci

    • Gratis
    • dal 24 gennaio al 13 marzo 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • UBIF TALKS: conversazioni sulla fotografia contemporanea

    • Gratis
    • dal 28 gennaio al 25 marzo 2020
    • Bottega Faustino
  • Ubif talks - conversazioni sulla fotografia contemporanea

    • Gratis
    • dal 28 gennaio al 25 marzo 2020
    • Bottega Faustino

I più visti

  • Festa Greca a Marostica

    • da domani
    • Gratis
    • dal 20 al 23 febbraio 2020
    • Piazza Castello
  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Carnevale di Vicenza: sfilata in corso Palladio con arrivo a Campo Marzo 

    • Gratis
    • 22 febbraio 2020
    • Location Varie
  • Carnevale di Bassano: tutti gli eventi

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento