Hit Show 2018 - Vicenza: salone internazionale caccia ed arte venatoria

Hit Show (immagini di archivio)

Da sabato 10 a lunedì 12 febbraio alla Fiera di Vicenza si terrà Hit Show 2018, caccia, tiro sportivo, individual protection e cinofilia venatoria in 41 mila mq di area expo per 380 aziende espositrici in 5 padiglioni con oltre 100 buyer da 20 paesi. Attese almeno 40 mila persone per il grande appuntamento con il pianeta dell’arte venatoria. L'evento è organizzato da IEG - Italian Exhibition Group per agevolare le occasioni di business match tra aziende e operatori di respiro mondiale e valorizzare uno dei settori produttivi d’eccellenza del Made in Italy, come quello delle armi per uso civile e sportivo.

Un appuntamento consolidato, che ha chiuso l’edizione 2017 con un +14% di espositori, +25% di aree espositive rispetto al 2016 e con indice di soddisfazione complessiva intorno all’80% sia da parte degli espositori, sia dei  visitatori. Hit Show si afferma dunque come la più importante piazza di incontro per le community di appassionati e piattaforma di business per il comparto delle armi ad uso civile e sportivo, tra i più strategici eventi in chiave d’internazionalizzazione.

A inaugurare le tre giornate sarà il convegno “Gli italiani e le armi: tra produzione e detenzione”, a cura di IEG e ANPAM (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni Sportive e Civili), in programma sabato 10 febbraio alle 10 presso il Convention Center. L’incontro sarà l’occasione per offrire una panoramica sui dati di settore e indagare aspetti giuridici legati alla caccia grazie al contributo scientifico-accademico di importanti personalità di settore.

Grande novità e centro nevralgico del calendario di incontri sarà la HIT ARENA nella Hall 7.

Quattro le community merceologiche: hunting, target sports, individual protection e hit dog show:

1 - HUNTING sarà la sezione dove gli amanti della millenaria arte venatoria potranno approfondire le prassi per un corretto e sicuro utilizzo delle armi e delle munizioni, tenendosi allo stesso tempo aggiornati sui nuovi prodotti che gli espositori presenteranno. Novità della prossima edizione sarà l’implementazione della community della “canna rigata” nella Hall 6.

2 - TARGET SPORTS: Community di attrezzature e abbigliamento tecnico per atleti e appassionati di tiro sportivo saranno collocati all’interno della community, dove saranno presentate anche le soluzioni più innovative per migliorare le performance sportive.

3 - INDIVIDUAL PROTECTION: Confermato l’appuntamento con l’intenso calendario di corsi di formazione, per valorizzare e alimentare una corretta cultura delle discipline armiere e venatorie. con i corsi saranno suddivisi in due parti: gli incontri riservati agli operatori professionali (forze di polizia locali e nazionali, forze armate, guardie particolari giurate) e quelli aperti agli appassionati, entrambi tenuti da professionisti del settore. In collaborazione con Armi e Tiro e Leica Academy, saranno proposti corsi di formazione per approfondire specifiche tematiche, dall’impiego tattico dello shotgun, alla sicurezza nel maneggio delle armi per il tiro e la caccia, alle attrezzature e modalità di tiro con la carabina. Particolarmente atteso il convegno sulla promozione del tiro sportivo tra i giovani al quale parteciperanno atleti medaglie d’oro a diverse Olimpiadi e ranghi operativi delle varie Federazioni di settore.

4 - HIT DOG SHOW: Sarà anche un week-end in compagnia di circa 1.500 cani di razze diverse, valutati da giudici internazionali. Sale la curiosità per il grande appuntamento per famiglie organizzato in collaborazione con il Circolo Cinofilo Vicentino. Sempre più protagonisti gli amici a quattro zampe, sotto i riflettori saranno quelli appartenenti alle razze dei gruppi legati al mondo venatorio nelle varie tipologie.

Esperienzialità e interattività spopoleranno con l’installazione di aree dedicate a field target e paintball, a cura della Federazione Italiana disciplina delle armi sportive da caccia (FIDASC), oltre che il balipedio, tiro ad aria compressa, tiro dinamico, tiro con l’arco e laser shot. In fiera, la cerimonia di premiazione del Trofeo HIT Show, competizioni svolte in collaborazione con FITAV (Federazione Italiana Tiro a Volo) su vari campi del Triveneto, e del Circuito Tiro Cacciatori, in partnership con Armi e Tiro e Alpha 22 Shooting Club.

La manifestazione vede anche quest’anno il coinvolgimento delle principali associazioni venatorie italiane ed estere, consorzi, federazioni sportive e partner istituzionali. In particolare, HIT Show si svolgerà in partnership con ANPAM (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni Sportive e Civili), con il supporto di CONARMI (Consorzio Armaioli Italiani) e ASSOARMIERI (Associazione del Commercio Civile Europeo delle Armi).

BIGLIETTI: Intero 17 euro - Ridotto 12 / Riduzioni: acquisto del biglietto online, possessori di regolare licenza di caccia, di porto d'armi ad uso sportivo, over 60, membri delle Forze dell’Ordine con tesserino / Ingresso gratuito: persone con disabilità e loro accompagnatori, bambini under 6.

HELP DESK (Assistenza biglietteria on-line): 041 2719009 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.00 e il sabato dalle 8.30 alle 14.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • Whoopi Goldberg presenta il suo libro a Bassano

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
    • Libreria Palazzo Roberti
  • Festival del Mistero: tutti gli appuntamenti nel vicentino

    • Gratis
    • dal 26 ottobre al 30 novembre 2019
    • Location Varie
  • Kandinskij, Gončarova, Chagall: sacro e bellezza nell’arte russa

    • dal 5 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • ​Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento