eventi: l'oriente sbarca al castello di thiene con ikebana, yoga, tè (e altre spezie), protagonisti di viridalia 

- appuntamento il 9 e 10 settembre per appassionati e famiglie con l'evento dedicato al verde e dintorni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

Vicenza, 4 settembre 2017 - L'Oriente è protagonista a Viridalia, la mostra- mercato dedicata al verde specializzata nel giardinaggio ma che strizza l'occhio a tutti gli amanti della natura proponendo una giornata nel parco e tra le mura del quattrocentesco Castello di Thiene (Vicenza).  L'appuntamento è per il 9 e 10 settembre in quella che indubbiamente è una location di charme, rinomata per gli eventi, dove sarà possibile scoprire, ad esempio, l'Ikebana ovvero l'arte antichissima di disporre fiori in composizioni semplici e lineari oppure opere complesse; in Giappone esistono scuole dalla lunga tradizione: Viridalia ospiterà il gruppo di studio ufficiale della storica scuola di Tokyo Sogetsu con interessanti laboratori organizzati sia nel pomeriggio di sabato che di domenica. Affascinante anche l'opportunità di degustare, con la possibilità di portarsi a casa un poco di Sol Levante, il tè giapponese; da provare la varietà Bancha (una tipologia di tè verde) che vanta numerose proprietà: è antiossidante (essendo ricco di ferro,calcio e vitamina A), disintossicante, digestivo, accelera il metabolismo, ed è alcalinizzante. Si dice spesso che il tè verde ha meno teina del tè nero: verissimo, questo perchè il primo viene raccolto a fine stagione. Qualche consiglio da parte di Viridalia su come gustarlo al meglio; prima cosa: non dolcificarlo (soprattutto con zucchero bianco) piuttosto aggiungete succo di mela, chicchi di uvetta, miele; non bevetelo troppo caldo e abbinatelo a cibi freddi o piatti freddi. Se poi volete stupire i vostri ospiti servite il tè Bancha di Kyoto: una antica ricetta del 1920 suggerisce 4 foglie di tè fresche in una tazza da 120 ml di acqua molto calda. Disponibili anche molte varietà di spezie in arrivo da tutto l'Oriente e non solo. Ma prima di degustare il tè, o immergervi nei profumi delle spezie, provate una seduta di Yoga nel parco del Castello di Thiene: per l’occasione l’insegnante Sabina Franchina (Hari Hom di Alessandria) terrà una serie di lezioni in un contesto ricco di fascino ovvero la cedraia cinquecentesca. L’appuntamento è fissato per entrambi i giorni di manifestazione al mattino e al pomeriggio (per chi volesse provare è consigliato il tappetino). Per info e scoprire tutti gli eventi di Viradlia: Castello di Thiene +39 329 8541962 - info@castellodithiene.com 
Ingresso all’evento intero 5.00 euro; ridotto fino a 14 anni 0,50 euro; ridotto residenti con CARTA '60 0,50 euro; i cani sono ammessi negli ambienti esterni al Castello.

Torna su
VicenzaToday è in caricamento