Marostica, Partita a scacchi: edizione straordinaria con numeri da record

Sold out sabato sera con cielo limpido e luna a coronare uno spettacolo dalle scenografie già emozionanti e ricco di colpi di scena. "Tutto si è svolto per il meglio", commenta la presidente dell'associazione Pro Marostica Cinzia Battistello

Grande successo di pubblico per la Partita a scacchi di Marostica a personaggi viventi. In particolare, il sold out di sabato sera ha regalato un’immagine di piazza degli Scacchi straordinaria, con cielo limpido e luna a coronare uno spettacolo dalle scenografie già emozionanti e ricco di colpi di scena.

E mentre l’installazione di Yoko Ono fa “sognare” gli spettatori venuti da ogni angolo d’Italia e del mondo, con la sua opera Dream (prodotta da Fondazione Bonotto) che ricopre all’’inizio la celebre scacchiera, i 600 personaggi in costume, diretti dal regista Maurizio Panici, danno vita ad una rievocazione fastosa, che non ha eguali nel panorama nazionale.

“Tutto si è svolto per il meglio - commenta ancora immersa nell’organizzazione la presidente dell’associazione Pro Marostica Cinzia Battistello - Le somme si tireranno alla fine, ma posso anticipare che per affluenza di pubblico, attenzione mediatica, visite di ospiti nazionali ed internazionali, eventi collaterali è stata una edizione davvero straordinaria. Riceviamo molti commenti entusiastici sullo spettacolo, segno che il rinnovamento portato alla rappresentazione è positivo e in linea con i tempi”.

Una partita a scacchi, infine, anche molto “social”. Le foto dell’opera Dream di Yoko Ono pubblicate sulla pagina facebook della Partita hanno raggiunto più di 20.000 persone e sono numerosissime le condivisioni di immagini, dietro e fuori le quinte, pubblicate nei maggiori social con l’hashtag #marosticascacchi.

Insomma, una straordinaria festa della città che in questi giorni ha regalato a Marostica un’atmosfera internazionale. La Partita a Scacchi è organizzata dall’associazione Pro Marostica in collaborazione con la città di Marostica. L'evento sostiene la Città della Speranza e l’associazione Women for Freedom – Donne per la libertà Onlus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento