L'amore che uccide

“L’amore che uccide” è il titolo della serata organizzata dal Comune di Noventa Vicentina, assessorati alle Politiche sociali e Cultura, nella saletta adiacente al Teatro Modernissimo giovedì 8 marzo alle ore 20.45.

Durante la serata si affronterà la tematica, purtroppo estremamente attuale, della violenza di genere; partendo dalla storia drammaticamente vera di Federica Mangiapelo uccisa dal fidanzato a soli 16 anni e dalla dolorosa testimonianza dello zio Massimo presente in sala verranno approfondite, con la professionalità e la competenza dell’avv. Francesca Rigato e della psicologa - criminologa Silvia Bassi, gli aspetti psicologici e giuridici che abbracciano questa annosa piaga sociale. Silvia Bassi si occupa da alcuni anni di violenza di genere, oltre che nella pratica clinica, presiedendo a seminari e corsi di sensibilizzazione sulla tematica con l’obiettivo di promuovere progetti di intervento. La serata verrà moderata da Cristina Sartori, grafologo forense e consulente investigativo, da tempo impegnata sia professionalmente che umanamente in progetti di prevenzione e contenimento del fenomeno.

Durante l’incontro, aperto a tutta la popolazione, verrà presentato il libro di Massimo Mangiapelo “Federica la ragazza del lago” che racconta non tanto e non solo la tragica vicenda che ha tolto a Massimo la nipote, ma soprattutto le ripercussioni che un simile dramma porta nella vita degli affetti della vittima fornendoci un nuovo, inusuale, doloroso punto di vista. La violenza di genere è un argomento che riguarda diversi aspetti e dinamiche psicologiche e interpersonali, tra cui la dipendenza affettiva, il rapporto vittima-carnefice, il concetto di autostima, resilienza ed autoefficacia, argomenti che verranno affrontati nel corso della serata in un’ottica di analisi critica e proattiva, puntando l’attenzione sulla prevenzione e su possibili vie d’uscita. Alla serata saranno presenti il vicesindaco Mattia Veronese e l’assessore Lisa Benatello che introdurranno gli ospiti e porteranno i saluti dell’Amministrazione comunale.

“E’ un evento speciale che permette di affrontare una tematica molto sentita” dichiara l’assessore alla Cultura del Comune di Noventa Vicentina, Lisa Benatello. “Un evento unico che ci darà la possibilità di sentire chi questa violenza l’ha vissuta in famiglia e quindi toccata con mano, lo zio di Federica. Chi ha affrontato questo tipo di dolore ci permetterà di analizzare e comprendere ciò che sta alla base e ciò che si portano dietro queste tragedie”. “Invito tutti a partecipare –aggiunge il vicesindaco ed assessore al Sociale Mattia Veronese- sia per la testimonianza di Massimo Mangiapelo, sia per l’informazione completa, sotto il profilo legale e psicologico, che offre questa serata”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Le meraviglie di Corte Bissari: visita archeologica

    • dal 25 aprile al 30 settembre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Zoé riflette con FEDERICO FAGGIN dal microchip al touch screen

    • solo oggi
    • Gratis
    • 13 giugno 2019
    • Palazzo delle Opere Sociali
  • Scopri le Dolomiti con Girls Dolomites Basecamp

    • solo domani
    • 14 giugno 2019
    • ​Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari

I più visti

  • “Orsi & uomini" al Museo Naturalistico Archeologico

    • dal 28 settembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Museo naturalistico archeologico
  • Sagra di Sant'Antonio e Festa dei Gargati a Santo di Thiene con spritz bar

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 13 giugno 2019
    • Parrochia di S. Antonio
  • Festa del Giglio ai Ferrovieri

    • Gratis
    • dal 8 al 17 giugno 2019
    • Parrocchia dei Ferrovieri
  • Corsi di ballo caraibico

    • dal 18 settembre 2018 al 28 giugno 2019
    • Sala Comunale Polivalente
Torna su
VicenzaToday è in caricamento