Il programma della "Notte Europea dei Musei" a Vicenza e provincia

In occasione della "Notte Europea dei Musei" sabato 21 maggio ci sarà la possibilità di visitare dalle 20 alle 24 i principali luoghi museali e storici della città berica in una serata magica tra laboratori, iniziative singolari ed eventi particolari

La terrazza della Basilica Palladiana di notte (immagini di archivio)

Sabato 21 maggio è in programma la 12^ edizione de "La Notte Europea dei Musei", promossa dal Consiglio d'Europa e sostenuta a livello nazionale dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT), con le aperture straordinarie notturne di Palazzo Chiericati, Museo Naturalistico Archelogico, Museo della Resistenza e del Risorgimento, Palazzo Leoni Montanari, Museo Diocesano e Oratorio del Gonfalone, Palladio Museum, Basilica Palladiana e Villa Valmarana ai Nani con visite guidate, laboratori ed eventi dalle 20 alle 24. A Valdagno si potranno visitare il Museo Civico "Dal Lago" e il MuMat (Museo delle Macchine Tessili). A Montecchio Maggiore il Museo di Archeologia e Scienze Naturali "G. Zannato" diventerà luogo d'incontro per bambini e ragazzi dai 7 agli 11 anni, che trascorreranno la notte insieme nel sito museale.

Rimarranno chiusi il Teatro Olimpico e la Chiesa di Santa Corona.

La pinacoteca di Palazzo Chiericati avrà l'ingresso con offerta libera minima di un euro, come sperimentato già nel 2015: la somma raccolta sarà destinata al restauro di un'opera, che verrà esposta nell'ala novecentesca. Con un euro si potrà entrare anche alle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari, al Palladio Museum e al Museo Diocesano. L'ingresso a Villa Valmarana ai Nani costerà 6 euro per gli adulti, mentre i bambini fino ai 12 anni avranno l'ingresso gratuito dopo le 20.45 a laboratorio concluso e i bambini sotto i 4 anni non pagheranno l'entrata. L'iniziativa per i bambini e i ragazzi con l'intera nottata nel museo "G. Zannato" costerà 12 euro con iscrizione obbligatoria. Gratuito sarà invece l'ingresso al Museo Naturalistico Archeologico e al Museo del Risorgimento e della Resistenza.

Questo il programma previsto nei musei e monumenti vicentini:

A Palazzo Chiericati (ultimo ingresso alle 23.30) si potranno ammirare 3 opere in fase di restauro: l'affresco "Madonna che allatta il bambino", la tela "Madonna con il bambino in gloria tra le Sante Caterina e Apollonia" e la scultura in terracotta "Madonna adorante" oltre al disegno "Veduta del Teatro Berga attraverso lo spaccato delle gradinate" (inchiostro e acquerello su carta) di Giovanni Miglioranza e al lascito Ghiotto "Le strutture del primario".

Al Museo del Risorgimento e della Resistenza (ultimo ingresso alle 23.30) alle 21 e alle 22 sarà possibile assistere alle proiezioni del film "Linea del Pasubio”, documentario sulle vicende della Grande Guerra sul monte Pasubio.


Alle Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari (ultimo ingresso ore 23.30) sono previste tante proposte per vivere il museo, come “Un palazzo nel cuore del mondo”, un itinerario con caccia al dettaglio nell’antica “Casa Montanara” per famiglie e bambini dai 6 ai 13 anni in un percorso storico di 30 minuti; “Omaggio a Dioniso: Le Baccanti di Euripide”, rappresentazione a cura del laboratorio teatrale del liceo classico "Pigafetta" di Vicenza alle 21; "Dioniso. Mito, rito e teatro", un talk con la curatrice della mostra omonima, Federica Giacobello, alle 22; “FAI la notte al museo: natura e paesaggio a Palazzo Leoni Montanari”, un racconto a più voci tra le immagini del palazzo barocco e delle sue collezioni d'arte, dal Settecento italiano alle icone russe dalle 22 alle 24.


Al Museo Diocesano (ingresso gratuito fino ai 18 anni) è prevista la visita libera dalle 20 alle 24. Ogni 30 minuti saranno possibili visitare la mostra "Schegge di Vangelo. Da frammenti di morte a racconto di vita" di Adriano Campiello (ultima entrata alle 23) all'Oratorio del Gonfalone.


Villa Valmarana ai Nani propone una serie di iniziative (ultima entrata alle 23.15) con la possibilità di visite libere con guide cartacee o smartphone: il laboratorio "Per i più piccoli" per costruire un giocattolo antico dalle 20 alle 21; "Fogazzaro Notturno", un percorso d'arte e letteratura tra brani e aneddoti sulla villa alle 21; "Il sogno degli affreschi tiepoleschi" alla scoperta delle storie dipinte da Gianbattista Tiepolo alle 22; "La Magia della Notte", una vista guidata nelle sale della villa alle 23.


Palladio Museum sarà aperto dalle 20 alle 24 con visite libere e guidate all'interno delle sale.

Si potrà anche accedere alla Basilica Palladiana, aperta dalle dalle 18 all'1 di notte (anche la mattina dalle 10 alle 13), al prezzo di 2 euro per i residenti nella provincia di Vicenza e 4 euro per i residenti fuori dal territorio provinciale (gratis per i bambini fino ai 14 anni accompagnati da un familiare). Sulla terrazza è in funzione il servizo bar con consumazione facoltativa, anche se in caso di maltempo la struttura potrebbe rimanere chiusa. L'ultimo ingresso è previsto mezzora prima della chiusura.

A Valdagno dalle 20.30 alle 4 rimaranno aperti il Museo Civico "Dal Lago" di Palazzo Festari per le visite alle sezioni paleontologiche e archeologiche con il laboratorio "Archeolibrando" e il MuMat (Museo delle Macchine Tessili) all'Itis "Marzotto" con le esposizioni delle opere grafiche di Laura Germani e delle opere pittoriche di Renato Bicego oltre alle macchine tessili.

A Montecchio Maggiore dalle 20 alle 9.30 è in programma "La Prima Notte al Museo", dedicata ai bambini e ai ragazzi dai 7 agli 11 anni, con una caccia al tesoro e una visita notturna nelle sale del Museo di Archeologia e Scienze Naturali con torce elettriche. Dopo una tisana ristoratrice si andrà a letto tutti insieme all'interno del museo fino alla colazione della mattina. Il costo è di 12 euro con iscrizione obbligatoria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento