"Radiofreccia Live": tributo a Liguabue al "Pecora Nera" di Montecchio Precalcino

Radiofreccia Live (foto facebook)

Sabato 18 febbraio 2017 alle 21.30 prosegue il tour "Made in Italy" del complesso "Radiofreccia Live" (sito ufficiale), la tribute band storica di Ligabue, con il concerto al locale "Pecora Nera" di Levà di Montecchio Precalcino in via Vignole 2. Una serata di rock a ripercorrere i più grandi successi musicali e i pezzi storici del celebre cantante di Correggio (RE). Sono da anni una figura di riferimento nel panorama musicale, proponendo uno spettacolo unico "Tra Palco e Realtà" grazie anche alla straordinaria somiglianza vocale e fisica del frontman, Marco Visentin, oltre che all’esperienza dei musicisti della band: il loro repertorio attraversa la carriera ultra ventennale di Luciano Ligabue. Il gruppo "Radiofreccia Live" (pagina facebook) è formato da 5 membri: Nicola Mele (chitarra elettrica e acustica), Francesco Milan (cori e chitarra elettrica/acustica), Andrea Reato (batteria), Marco Visentin (voce) e Gioele Tomasin (basso). Ingresso libero.

ELENCO CONCERTI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Marostica città della musica: i concerti della domenica

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 22 marzo 2020
    • Chiesetta San Marco
  • Vo' on the folks 2020

    • Gratis
    • dal 8 febbraio al 21 marzo 2020
    • Sala della Comunità

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Carnevale di Bassano: tutti gli eventi

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • centro storico
  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento