"Polifonia: Ricordando Piergiorgio Righele" per il 50° Anniversario Cantori di Santomio

"I Cantori di Santomio" al Teatro Olimpico di Vicenza (immagini di archivio)

Un appuntamento speciale, quello di quest’anno con "Polifonia. Ricordando Piergiorgio Righele", per la concomitanza di due anniversari importanti: i 20 anni dalla scomparsa del maestro fondatore de "I Cantori di Santomio" e i 50 anni del coro che ha proseguito instancabilmente la sua attività, sotto la guida di Nicola Sella, attuale direttore.

Sabato 30 settembre nel Santuario di S.ìanta Libera a Malo si terrà la XX edizione della rassegna nata in memoria di Piergiorgio Righele e che negli anni ha ospitato i cori più interessanti di Italia. L’evento, patrocinato dal comune di Malo e dalla Pro Santomio, è ad ingresso libero e inizia alle ore 20.45.

Questo settembre i Cantori riservano per sé tutto il concerto, che segna uno degli appuntamenti più importanti dei festeggiamenti per i suoi 50 anni, iniziati in primavera, con un’anteprima a Santomio e passati per il Teatro Olimpico di Vicenza in giugno. Ora si chiude il cerchio tornando a Malo, per riproporre la musica che alcuni compositori attuali hanno dedicato al coro, e che nel teatro palladiano era stata eseguita in prima assoluta. Otto brani di grande suggestione ispirati ai testi sacri e a composizioni musicali dei secoli passati. Per questo, le musiche contemporanee saranno proposte in abbinamento con il loro corrispettivo antico. Il coro sarà diretto da Nicola Sella; sarà accompagnato all’organo da Ornelio Bortoliero e dalla voce recitante di Liliana Boni.

“Ave Maria” di Tea Bressan sarà anticipato dallo stesso testo nella melodia gregoriana, “Salve Regina” verrà eseguito nelle versioni di Antonio Lotti (1667 – 1740) e di Manolo Da Rold. Mario Lanaro ha elaborato il tema di “Ecce Panis Angelorum” di Mons. Lorenzo Perosi (1872 – 1956), e i due brani verranno interpretati accostati. “Lux Aeterna” di Roberto Padoin sarà abbinato allo stesso testo di Alessandro Scarlatti (1660 – 1725), “Come una cerva” di Pier Damiano Peretti, su testo di Padre Turoldo, verrà eseguito al celebre “Sicut cervus” di Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525 – 1594). In programma, inoltre, il “Sanctus” dalla Messa “Surge, amica mea” di Mario Fulgoni, “Agnus Dei” di Giacomo Mezzalira e “Angelus domini discendi de caelo”, testo musicato da Mauro Zuccante, in memoria di Piergiorgio Righele.

ELENCO CONCERTI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Dopo il rumore” Festival di musica contemporanea

    • Gratis
    • dal 27 settembre al 22 novembre 2019
    • Conservatorio "Arrigo Pedrollo" di Vicenza
  • ARCANGELO CORELLI - Concerti da camera Opera VI

    • 20 ottobre 2019
    • Palazzo Leoni Montanari
  • Ska, Reggae e Dub all'Arcadia

    • oggi e domani
    • dal 18 al 19 ottobre 2019
    • csa Arcadia

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • In Centro a Vicenza: Oktober fest, Sapori in Corso, Circo delle pulci

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Vicenza
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Asiago foliage

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
Torna su
VicenzaToday è in caricamento