"Mantra a Gran Voce" in piazza dei Signori a Vicenza

Un musicista di "Mantra a Gran Voce" (immagini di archivio)

Domenica 5 giugno dalle 15 alle 20 si svolgerà l'evento musicale "Mantra a Gran Voce" in piazza dei Signori a Vicenza con il canto del "Maha Mantra" per la creazione di un punto energizzante nel cuore pulsante del centro storico berico. La manifestazione sancisce la collaborazione tra il percorso di approfondimento vocale, curato dal cantante performer Alan Bedin e dalla dottoressa Giovanna Baracca e realizzato nel nuovo spazio CUCA (Centro urbano cultura artistica) di Sovizzo, e l'assessorato alla crescita del comune di Vicenza.
Il canto del "Maha Mantra", accompagnato da musiche e danze, portato a conoscenza da tantissime stelle della musica internazionale, a partire da George Harrison e dai Beatles, ha sempre portato serenità e distensione. Recitare, cantare e ballare i Mantra è uno dei più efficaci metodi per raggiungere la pace mentale e generare equilibrio, armonia, energia in ogni parte del mondo.


La proposta artistica porta da sempre con sé una forma di provocazione e risveglio: la voce, il canto con la musica e la danza sono insieme un’arma trascendentale, che da sempre contraddistingue l’arte comunicativa di molte culture, in primis quella degli Hare Krishna. La loro filosofia e spirito comunitario è il canto del "Maha Mantra". Una collaborazione che non poteva mancare è quella con “Hare Krishna. Un sorriso infinitamente affascinante”, il nuovo gruppo volontario di amici, musicisti, insegnanti, maestri, artisti, devoti e sostenitori del Centro spirituale Prabhupada Desh Iskcon Vicenza, Albettone.

L'iniziativa “Mantra a Gran Voce” conferma il concetto di energia al quale aspirano musicisti e comunicatori: un dono altissimo, un elemento comune, che chiede collaborazione da parte di tutti. Con il miglioramento della persona si ottiene automaticamente il miglioramento della società. Perciò la missione è stata attivare una fucina di artisti professionisti, che insieme collaborino gratuitamente, devozionalmente alla diffusione di questi puri principi attraverso la musica, il canto, la danza. A questo ispirato progetto si sono uniti inoltre alcuni amici docenti del Conservatorio del dipartimento di Musica Indiana, che con altri validi musicisti credono nella progetto e sono certi sia giusto offrire una lettura diversa di musica, di equilibrio, la conseguente armonia finale. Allo stesso modo parteciperà anche la ISKCON (Società mondiale per la Coscienza di Krishna) per il suo 50^ anniversario. La proposta è dare vita ad un punto ludico e coinvolgente cittadino per un incontro alla portata di tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Prima domenica del mese: Musei gratuiti per i vicentini

    • Gratis
    • 2 maggio 2020
    • Musei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento