"Lousiana Gospel Psalmist": spiritual e gospel contemporanei a Roana

Lousiana Gospel Psalmist (immagini di archivio)

Martedì 3 gennaio 2017 alle 21 presso la Chiesa Parrocchiale di Roana in piazza Santa Giustina si esibirà il gruppo statunitense "The Lousiana Gospel Psalmist", formato da 5 elementi tra pianoforte e voci, per la rassegna musicale "Bintar Gospel Festival 2016-2017". "Lousiana Gospel Psalmist" sono un ensemble femminile di Baton Rouge (USA). Unite nell’amore per la tradizione e nella passione per la musica gospel con i loro messaggi di speranza e grazia, le componenti del gruppo hanno la missione di diffondere gioia e amore a tutte le razze e culture attraverso un delizioso mix di gospel contemporaneo e musica spirituale tradizionale. Il loro spettacolo abbraccia un varietà di generi musicali legati al gospel: dalla toccante interpretazione di “Amazing Grace”, agli arrangiamenti gospel/jazz di “Wade in the water”; dai brani di gospel contemporaneo a quelli acustici e anche inni a cappella. Si sono esibite in numerosi festival, conferenze, eventi e chiese nella loro area e ora sono pronte per esibirsi per la prima volta in Italia. Line-up: Carolyn Shield - piano/vocals; Angela Dunn - tenor vocals; Stephanie Roan – soprano; Alice DixonLead - soprano vocals; Melodie Landry - lead/alto vocals. Ingresso gratuito.

ELENCO CONCERTI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Prima domenica del mese: Musei gratuiti per i vicentini

    • Gratis
    • 2 maggio 2020
    • Musei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento