Concerto dell'Immacolata: Coro "Amici della Musica" a Quinto Vicentino

Coro "Amici della Musica" (immagini di archivio)

Giovedì 8 dicembre alle 20.45 si terrà il Concerto dell'Immacolata con il Coro "Amici della Musica" di Barbarano Vicentino, diretto da Antonio Zeffiro, insieme all'organista Giovannimaria Perrucci e al pianista Stefano Bettineschi presso la chiesa parrocchiale di San Giorgio a Quinto Vicentino in via Martiri della Libertà 17 per la rassegna XIX Festival Concertistico Internazionale degli Organi Storici nel Vicentino. Durante l'esibizione musicale verrà suonato un organo Zordan del 1882: strumento meccanico ad un manuale con prima ottava corta di 52 tasti (estensione Do-Sol5) e pedaliera di 18 tasti (estensione Do-La); l’ultimo pedale comanda il rollante. 26 registri (restauro eseguito dalla Ditta Organaria Francesco Paccagnella nel 2007). Ingresso gratuito.

Programma Organo: Giovanni Morandi (1777 - 1856) con "Sonata in do Op. 21 n.1", "Sonata per l'elevazione in Mib. Op. 21 n.3", "Rondò con imitazione de' campanelli" e "Benedizione del Venerabile". Programma Coro: Bach - Gounod - M. Lanaro con "Ave Maria"; J. Rutter (1949) con "Magnificat"; V. Vavilov - F. Durlo con "Ave Maria"; F. Mendelssohn (1809 - 1847) con "Ave Maria a 8 voci"; L. Guida - M. Ruggeri con "Dell'aurora tu sorgi più bella"; L. Guida - M. Ruggeri con "Nome Dolcissimo"; L. Guida - M. Ruggeri con "Andrò a vederla un dì"; A. Carter con "È l'ora che pia".

Biografia di Giovannimaria Perrucci: ha compiuto gli studi di organo e di clavicembalo presso il Conservatorio di Musica “G. Rossini” di Pesaro. Si è in seguito perfezionato in Francia presso il “Conservatoire National Superiéur“ di Lione. Svolge attività concertistica prendendo parte ad importanti festival in tutta Europa ed in Giappone. Ha effettuato registrazioni radiofoniche per la Rai, Radio Montebeni e per la Hessischer Rundfunk, Frankfurt; incisioni discografiche per “Discantica”, “Bongiovanni”, “Tactus” e “Opera Tres". Ha pubblicato per la “Ut Orpheus” di Bologna l’edizione moderna delle opere per tastiera di Francesco Basilj. Sensibile alla valorizzazione del patrimonio organario, ha coordinato l’inventario degli Organi storici della Regione Marche, promosso e finanziato dal Centro Beni Culturali della Regione Marche ed è attualmente membro della consulta del Consorzio Marche Spettacolo come referente del network organistico regionale “Marche & Organi”, di cui è presidente. È autore di testi sull’organaria marchigiana e consulente per la Diocesi di Fano, per conto della quale ha seguito numerosi interventi di restauro di organi storici. È direttore artistico dei “Concerti d’organo” di Santa Maria Nuova di Fano, storica rassegna italiana, giunta alla 55° edizione. Insegna presso il Liceo musicale statale di Pesaro e l’Istituto diocesano di Musica Sacra di Fano.

Biografia del Coro "Amici delle Musica": è un coro polifonico, che dal 1988 svolge attività concertistica corale sul territorio regionale. Collabora con gruppi strumentali per l’allestimento di musica sacra del Settecento: in particolare, con l’orchestra Santo Stefano di Vicenza e con la Fraglia dei Musici, ha eseguito il Gloria e il Magnificat di Vivaldi, il Requiem KV 626 di Mozart, il Magnificat in re maggiore e la Passione secondo Giovanni di J.S. Bach, il Messiah di Handel, la Messa in sol maggiore di Schubert, il Requiem di Faurè, le Litanie Lauretanee, il Te Deum e la Kronungsmesse di Mozart. Collabora con musicisti del Conservatorio di Vicenza in diverse produzioni tra cui: i Carmina Burana di Carl Orff, nella versione per due pianoforti e strumenti a percussione, il Romancero Gitano di Castelnuovo Tedesco, la Misa Criolla di Ariel Ramirez, la Gospel Mass di Robert Ray. Ha prodotto insieme all'associazione Lirica Vicenza, l’opera Cavalleria rusticana di P. Mascagni, rappresentata con successo a Vicenza nell'estate 2009 e replicata in diverse località del Veneto. In occasione del ventennale dalla fondazione ha organizzato uno scambio musicale con l'orchestra da camera “Da Ponte” di Berlino e ha eseguito in questa città il Messiah di Handel (replicato alcune volte anche in Italia). Recentemente è stato invitato in Svizzera dove, insieme al coro Pellizzari di Arzignano, ha eseguito un concerto dedicato alla grande musica italiana. Il coro è diretto fin dalla fondazione da Antonio Zeffiro, insegnante di musica presso la scuola media ad indirizzo musicale di Noventa Vicentina.

ELENCO CONCERTI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Dopo il rumore” Festival di musica contemporanea

    • Gratis
    • dal 27 settembre al 22 novembre 2019
    • Conservatorio "Arrigo Pedrollo" di Vicenza
  • Vicenza Opera Festival 2019

    • dal 21 al 24 ottobre 2019
    • Teatro Olimpico

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Ottobre rosa, mese della prevenzione del tumore al seno: tutte le iniziative

    • Gratis
    • dal 22 settembre al 25 ottobre 2019
    • comuni del vicentino
  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
Torna su
VicenzaToday è in caricamento