"Il Diritto di Uccidere" al Cinema Araceli di Vicenza

Locandina "Il Diritto di Uccidere" (immagini di archivio)

Mercoledì 31 agosto e giovedì 1 settembre alle 21 verrà proiettato il film thriller e drammatico "Il Diritto di Uccidere" di Gavin Hood preso il Cinema Teatro Araceli di Vicenza in Borgo Scroffa 20, dietro all'ITIS A. Rossi, a pochi passi dal centro storico, per la rassegna "Araceli Film Fest". La vicenda racconta che il colonnello Powell guida a distanza una squadra di militari antiterrorismo nella cattura, in territorio kenyano, di una cittadina inglese, che ha rinnegato il proprio paese per il fondamentalismo islamico di Al Shaabab. Quando l'esercito, servendosi di droni, scopre la verità sui piani dei terroristi l'urgenza di fermarli con ogni mezzo diviene una priorità. Ma nei piani alti nessuno vuole prendersi la responsabilità di un attacco letale e dei suoi danni collaterali. Biglietti: 6 euro intero e 5 euro ridotto.

Sono in distribuzione i depliant con la programmazione per la stagione 2016-2017 e sono in arrivo le nuove tessere da 10, 20 e 30 ingressi: i prezzi per quest'anno sono rimasti invariati.

ELENCO SPETTACOLI CINEMATOGRAFICI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • “Fellini 100”: film, documentari, mostra al Cinema Odeon

    • dal 20 gennaio al 16 marzo 2020
    • Cinema Odeon

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • Kandinskij, Gončarova, Chagall: sacro e bellezza nell’arte russa

    • dal 5 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • ​Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari
  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento