"I Palazzi del Potere: Palladio, l’architetto del mondo"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 13/09/2017 al 28/02/2018
    Riprese tra settembre e novembre - Proiezione nelle sale: 2018
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    magnitudofilm.com
"I Palazzi del Potere: Palladio, l’architetto del mondo" (immagini di archivio)

Presentato il 13 settembre nel Salone d'Onore di Palazzo Chiericati a Vicenza il docu-film "I Palazzi del Potere: Palladio, l’architetto del mondo", la nuova produzione targata Magnitudo Film , che sarà realizzato in formato 4K HDR (tecnica di ripresa di cui Magnitudo film è leader mondiale in ambito docu-film d’arte). Le riprese saranno effettuate tra settembre, ottobre e novembre 2017 in Veneto, Lombardia, Lazio e Stati Uniti per essere proiettato nelle sale cinematografiche nel 2018. Nel film sono previsti interventi del filosofo Massimo Cacciari, lo storico dell'architettura Kenneth Frampton e l'architetto Peter Eisenman. La realizzazione di "I Palazzi del Potere- Palladio, l’architetto del Mondo" è sostenuta da Regione del Veneto - Veneto Film Commission e Lombardia Film Commission.

REGIA - FOTOGRAFIA - SCENOGRAFIA. Regista e autore del soggetto è Giacomo Gatti, che dal 2006 collabora stabilmente con Ermanno Olmi e ha diretto per Sky il docu-film “Michelangelo, il cuore e la pietra”. Direttore della fotografia è Marco Sgorbati e Elia Gonella firma la sceneggiatura.

FILM D'ARTE COME CINEMA NARRATIVO. Dopo i successi di “Musei Vaticani”, Firenze-Uffizi”, Basiliche Papali e “Raffaello-il principe delle arti” (co-prodotti con SKY e diventati in breve tempo i docu-film d’arte più venduti e distribuiti al mondo in oltre 60 paesi) il film d’arte diventa cinema narrativo attraverso un documentario “on the road” per cogliere al meglio l’universo antico, ma allo stesso tempo modernissimo di Palladio.

I PALAZZI DEL POTERE: PALLADIO, L'ARCHITETTO DEL MONDO. Segue il viaggio di un professore cosmopolita dell’Université Libre di Bruxelles, Gregorio Carboni Maestri, impegnato a dimostrare ai suoi studenti del corso di architettura, l’importanza e l’estrema contemporaneità dell’artista vicentino Andrea di Pietro della Gondola detto Palladio. Nel suo viaggio il professore consulterà il suo guru e noto storico dell’architettura Kenneth Frampton e Peter Eisenman, influente docente degli studenti di Yale, e il filosofo Massimo Cacciari. Insieme a loro il Professore, attraverserà i luoghi del potere istituzionale e finanziario riflettendo sulla modernità di Palladio e su quanto e come abbia influenzato l’evoluzione delle città e della società contemporanea.

DA VICENZA A WALL STREET E ALLA CASA BIANCA. Vicenza è universalmente riconosciuta come la "capitale palladiana", il punto d'origine, l'epicentro di quello che poi per 3 secoli è stato il principale movimento architettonico d'occidente. Il capolugo berico vede la maggiore concentrazione al mondo di monumenti, ville, edifici palladiani. A titolo d’esempio: Wall Street è stata costruita seguendo le indicazioni che ha lasciato scritto Palladio 450 anni fa, come d’altra parte anche la Casa Bianca e altri simboli architettonici, che si scopriranno nel corso del docu-film. "I Palazzi del Potere- Palladio, l’architetto del Mondo" approfondirà come ha fatto uno sconosciuto scalpellino vicentino del 500, figlio di un mugnaio, a diventare il punto di riferimento per la costruzione dei più importanti edifici del potere.

I PALAZZI DEL POTERE: PALLADIO, L'ARCHITETTO DEL MONDO - SCHEDA TECNICA E PROFILO MAGNITUDO FILM

GREGORIO CARBONI MAESTRI RACCONTA IL SUO PALLADIO. Sto lavorando da alcuni mesi, con una casa di produzione cinematografica meravigliosa e un gruppo di autori straordinari, su un documentario che tratterà di Palladio. Non sarà un documentario storico sulla vita di Palladio, bensì un documentario che, attraverso Palladio, parlerà dell'architettura oggi, di pedagogia, di contemporaneità, delle "forme" della democrazia e del potere... Un progetto davvero bello che trasmette gioia, un film che andrà nelle sale cinematografiche e di cui sono fiero essere consulente scientifico e, in parte, uno dei protagonisti. Sarà la storia di un "giovane" insegnante di progettazione architettonica italiano, espatriato a Bruxelles, che usa Palladio come oggetto di analisi coi propri studenti distratti. Giovanissimi studenti del primo anno, veri: cioè i miei studenti di Bruxelles. Il documentario sarà fatto di viaggi: il mio, e di alcuni studenti, per una ricerca su Palladio e il palladianesimo... Su Palladio oggi, ma in generale sul ruolo ancora vivo dell'architettura in una società in crisi, della questione del rapporto tra architettura (cultura), potere, democrazia. Un viaggio, tra Europa e Stati Uniti (vi saranno anche studenti di Yale che faranno una ricerca parallela), che sarà occasione di interventi/dialoghi/chiacchierate (poche, ma buone e importanti) tra i più grandi. Kenneth Frampton e Peter Eisenman hanno già accettato -entusiasti- l'invito a partecipare. Interventi che curerò personalmente, ma anche con gli studenti, giovani di cui si accompagnerà anche la vita e i problemi del quotidiano.

DATI DOCU-FILM:

DURATA: 90’

• FORMATO: 4K HDR

• LINGUE: ITALIANO / INGLESE

MAIN SHOOTING: SETTEMBRE/OTTOBRE/NOVEMBRE 2017

PRODUZIONE: MAGNITUDO FILM

LOCATION: ITALIA: REGIONE VENETO; LOMBARDIA; LAZIO / STATI UNITI

CAST TECNICO:

GIACOMO GATTI: Regista e autore del soggetto Giacomo Gatti vive e lavora a Milano come regista, docente e giornalista. Per Sky, ha diretto la docu-fiction “Michelangelo, il cuore e la pietra” interpretata da Rutger Hauer e Giancarlo Giannini con cui è stato inaugurato il canale televisivo Sky Arte HD. Ha diretto fiction, documentari, promo e spot pubblicitari, collaborando con: la Biennale di Venezia, Expo 2015, Sky, Istituto Luce Cinecittà, Slow Food, e molti altri.Dal 2006 collabora stabilmente a tutti i documentari diretti da Ermanno Olmi (Leone d’oro alla carriera,Biennale di Venezia 2008). Ha iniziato la sua carriera girando cortometraggi e documentari che hanno partecipato a festival internazionali come: Biennale Cinema di Venezia, Locarno Film Festival, Festival International Clermont - Ferrand, Miami Film Festival, Roma Independent Film Festival, Festival d’Annecy.

ELIA GONELLA: Sceneggiatore Elia Gonella nato a Vicenza è uno scrittore, sceneggiatore. Laureato in Comunicazione, ha studiato sceneggiatura alla CivicaScuola di Cinema di Milano e all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma. Ha esordito come sceneggiatore con la docu-fiction “Michelangelo, il cuore e la pietra”. In seguito ha collaborato come autore e sceneggiatore con Sky Arte, Sky Cinema, Inception, 341. Con le sue sceneggiature è stato finalista a premi come BAFF, Solinas, BBC International Radio Playwright Competition; ha vinto il premio Tonino Guerra e il premio Luciano Vincenzoni.

MARCO SGORBATI: Direttore della fotografia Marco Sgorbati è direttore della fotografia. Si forma sui set, nelle squadre di Vittorio Storaro, Ron Fricke, Pasquale Mari. Ora lavora con diversi autori del cinema italiano tra cui Marco Bellocchio, Piergiorgio Gay,Davide Ferrario e con varie case di produzione per lo shooting di spot, videoclip e fashion film. Nel 2002 è stato operatore di macchina per l'unità italiana effetti speciali di Star Wars III - The revenge of the Sith di George Lucas.

LUOGHI D’INTERESSE PRESSO LA REGIONE VENETO:

•  VICENZA: La Rotonda; Basilica Palladiana; Villa Trissino; Villa Almerico Capra; Teatro Olimpico; Palazzo Chiericati • VENEZIA: Ponte di Rialto; Piazza San Marco; Rione Remer; Calli veneziane; Basilica del Redentore; • PADOVA: Istituto Bacologico; • ROVIGO: Villa Badoer; • TREVISO: Villa Emo; Villa Barbaro.

MAGNITUDO FILM. Magnitudo film rappresenta in Italia e all'estero l'eccellenza e l'innovazione del cinema Made in Italy. Specializzata in film d’arte, è stata la prima casa di produzione in Italia ad aver portato nella produzione cinematografica tecnologie ad altissima risoluzione, come 3D e 4K, e ancora oggi si distingue per la spettacolare tridimensionalità delle immagini, restituita grazie all'utilizzo di questi complessi e avanzatissimi sistemi di ripresa. Oltre alle produzioni cinematografiche, Magnitudo è attivissima nella pubblicità, nei digital media e nell'organizzazione di grandi eventi, sempre attraverso le più recenti e spettacolari tecnologie virtuali come la realtà aumentata e l’ologramma. In soli sei anni di attività ha realizzato oltre 40 produzioni proprie, operando in Italia e all’estero con un team di più di 30 collaboratori provenienti da tutto il mondo.

I FILM D’ARTE TARGATI MAGNITUDO FILM E SKY

MUSEI VATICANI (2013) - Realizzato con la Direzione dei Musei Vaticani, è stato il primo film d’arte cinematografico prodotto da Sky, distribuito in 60 paesi e 2 mila cinema per oltre 250 mila spettatori.

FIRENZE E GLI UFFIZI (2015) - Record di incassi nei cinema italiani (90 mila spettatori in Italia e oltre 260 mila nel mondo) e di ascolti su Sky, distribuito in 60 paesi del mondo, è classificato come il contenuto d’arte più visto nei cinema da sempre, ha vinto il Nastro d’Argento, è stato selezionato come prodotto di eccellenza al Festival del Cinema di Pechino (in cui l’Italia era ospite d’onore) e al Festival del Cinema di Shanghai.

SAN PIETRO E LE BASILICHE PAPALI DI ROMA (2016) - Prodotto con il Centro Televisivo Vaticano ha esordito in 250 cinema italiani classificandosi ai primi posti del box office nazionale con 30 mila spettatori, è in distribuzione in 55 paesi del mondo ed e’ stato riconosciuto dal MiBACT– DG Cinema film di interesse culturale.

RAFFAELLO - IL PRINCIPE DELLE ARTI (2017) - Prodotto con la Direzione dei Musei Vaticani e riconosciuto come film di interesse culturale dal MiBACT-DG Cinema, è il primo film mai realizzato su Raffaello Sanzio. Ha appena esordito con successo in 270 cinema italiani, totalizzando ad oggi oltre 50 mila spettatori e classificandosi al secondo posto del box office nazionale. Si appresta ora ad iniziare la distribuzione nei cinema di 60 paesi del mondo ed esordirà su Sky a fine 2017.

I FILM D’ARTE CINEMATOGRAFICI DI MAGNITUDO FILM E SKY: UNA STORIA DI SUCCESSO

Di seguito i principali paesi, in cui i film realizzati sono stati/saranno distribuiti al cinema per un totale di 60 paesi e 2 mila sale cinema.

EUROPA: Regno Unito, Irlanda, Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Germania, Austria, Russia,,Grecia, Islanda, Portogallo, Spagna, Svizzera, Danimarca, Svezia, Finlandia, Norvegia, Turchia, Ungheria, Repubblica Ceca, Bulgaria, Slovacchia, Romania, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Montenegro, Kosovo, Albania,Macedonia, Ucraina, Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Kazakhistan, Kyrgystan, Moldavia, Tajikistan, Uzbekistan

AMERICA DEL NORD E DEL SUD: Stati Uniti, Canada, America Latina, Argentina, Paraguay, Uruguay, Bolivia, Ecuador, Brasile, Costa Rica, El Salvador Guatemala, Panama, Honduras, Perù, Cile, Colombia, Messico, Venezuela

AFRICA, ASIA E MEDIO ORIENTE: Hong Kong, India, Indonesia, Giappone, Malesia, Vietnam, Filippine, Singapore, Corea del Sud, Taiwan, Tailandia, Israele.

OCEANIA: Australia, Nuova Zelanda

ELENCO CINEMA

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • Cena con delitto a Lonigo

    • 5 ottobre 2019
    • Agriturismo Al Casale
  • Sagra dell'Arna-Festa del Rosario 2018

    • dal 4 al 9 ottobre 2019
Torna su
VicenzaToday è in caricamento