10^ Festival Altovicentino a Villa Rossi di Santorso

"Festival Altovicentino" (immagini di archivio)

Da martedì 14 a domenica 19 giugno si svolgerà la decima edizione del "Festival Altovicentino", la rassegna internazionale cinematografica di cortometraggi, presso Villa Rossi a Santorso in via Santa Maria. Le proiezioni si divideranno tra la villa e il parco storico della villa seicentesca. La manifestazione, creata nel 2007, è frutto della passione di molti volontari, che ogni anno danno il massimo per offrire eventi di qualità ad ingresso gratuito grazie ai contributi delle amministrazioni locali e degli sponsor privati.

Dopo un grande lavoro di analisi e visione dei numerosi corti iscritti (quasi 1800) sono state selezionate 10 produzioni, che si giocheranno il posto come miglior corto, oltre ad ulteriori 4 filmati, che concorreranno per il premio AVIS. I dieci cortometraggi selezionati sono: “Non senza di me” di Brando De Sica (Italia); “Rainbow party” di Eva Sigurdardottir (Islanda); “Caleb” di Susanne Aichele (Regno Unito); “Sul tram” di Leone (Italia); “Classmate" di Javier Marco (Spagna); “The best sound in the world” di Pedro Paulo de Andrade (Brasile); “Er und sie” di Marco Gadge (Germania); “97%” (Paesi Bassi); “Glow” di Douglas Jessoup (Stati Uniti) e “Los Angeles 1991” di Zacarias (Spagna/Stati Uniti). Le opere in gara per il premio AVIS sono le seguenti: “Old man and the cat” di Damian Shipporeit (Germania); “Blablabla” di Alexis Morante (Spagna); “Out of this” di Keivan Mohseni (Iran) e “Cuerdas” (Spagna).


A valutare e scegliere i vincitori fra i 14 lavori finalisti sarà una giuria, composta da professionisti ed esperti nel settore cinematografico, affiancati da giurati “popolari”, spettatori appassionati scelti grazie all’iniziativa “Giurati si diventa”, svoltasi a novembre 2015 presso lo "Yourban" di Thiene. Infatti il pubblico e l’interazione con esso sono sempre stati una parte fondamentale del FAV (Festival Altovicentino) con l’idea di dare voce in modo ancora più significativo allo spettatore con il ruolo di giurato. I giurati prescelti sono: Denis Dellai, giornalista e regista, nel ruolo di presidente di giuria; Paolo Agostini, compositore di colonne sonore; Sergio Dal Maso, componente del direttivo del Cineforum di Breganze; Isabelle Bortoloso, membro della giuria popolare; Anna Lorenzi, membro della giuria popolare; Paolo Covolo, membro della giuria popolare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • Cena con delitto a Lonigo

    • 5 ottobre 2019
    • Agriturismo Al Casale
  • Sagra dell'Arna-Festa del Rosario 2018

    • dal 4 al 9 ottobre 2019
Torna su
VicenzaToday è in caricamento