"Bellezze Immortali" di Clara De Santis a Bassano del Grappa

Bellezze Immortali
Da sabato 30 aprile a venerdì 13 maggio la "Milano Art Gallery" in via Portici Lunghi 37 a Bassano Del Grappa espone le opere dell'artista Clara De Santis, la cui arte si sviluppa all'insegna di una comunicazione ricercata, garbata, spontanea e svincolata da regole e canoni troppo costrittivi e conformanti. Il suo mondo artistico, è costituito da atmosfere ariose, dove gli effetti luminosi e cromatici regalano una cornice scenica delicata, suadente e carezzevole. L'artista campana sarà presente anche alla grande mostra di Spoleto Arte, ideata e organizzata da Salvo Nugnes e allestita presso il secolare Palazzo Leti Sansi a Spoleto, dal 25 giugno al 24 luglio 2016.
La curatrice Dottoressa Elena Gollini, ha spiegato "Nella pittura della De Santis il connubio di sapienza tecnica e conoscenza spirituale, che dialogano insieme in armonia ed equilibrio, trasmette forti vibrazioni energetiche e allarga i confini della ragione, con raffigurazioni intrise di valenza evocativa. Le visioni sono avvolte da una luce speciale, che dissolve e consuma ogni incertezza interpretativa, offrendo prospettive di immediato approccio, che conquistano da subito il fruitore".
Orari di apertura: 9.30-12.30 e 17.00-20.30

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Festa della Ciliegia di Marostica IGP: il nuovo format di quest'anno

    • solo oggi
    • 31 maggio 2020
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Planimetria di una famiglia felice: Lia Piano presenta il suo libro a Vicenza in Lirica

    • solo oggi
    • Gratis
    • 31 maggio 2020
    • on line
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento