43° Chiampo-Nogarole: corsa podistica su strada in salita

Chiampo-Nogarole (foto facebook)

In occasione della Festa del Formaggio (5-7 maggio 2017), sabato 6 maggio alle 17 il Gruppo Sportivo A.S.D. Nogarole in collaborazione con G.S. Atletica Valchiampo A.S.D. organizza la 43° Chiampo-Nogarole, corsa podistica competitiva su strada in salita di 6.2 chilometri. Partenza da Chiampo in piazza Zanella con arrivo a Nogarole Vicentino. A primi classificati verrà consegnato un ricco premio in natura. Per tutti i partecipanti gadget e buono pasto presso la sagra. Quota d'iscrizione: 10 euro. Iscrizioni presso i negozi "Terzo Tempo Running" di Isola Vicentina e "Gi-Sport" di Trissino fino al giorno precedente alla manifestazione o presso il Bar Europa di Chiampo in piazza Zanella il giorno stesso della gara. Ai primi classificati ricchi premi in natura. Premio speciale per chi riuscirà il migliorare il record di 21' 33'' (edizione 1984), che appartiene a Sergio Pesavento.

Dall'unione delle due storiche corse podistiche in salita del vicentino (Chiampo-Nogarole e Poleo-Santa Caterina) viene istituito il 2° Trofeo Salite VIcentine: l'iscrizione permette di accedere alla speciale combinata dei tempi, dove verranno premiati i primi 3 classificati di ogni categoria. Iscrizione agevolata: 15 euro per la Chiampo-Nogarole + Poleo-Santa Caterina + Pacco Gara Salite Vicentine.

ELENCO SPORT

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa Greca a Marostica

    • Gratis
    • dal 20 al 23 febbraio 2020
    • Piazza Castello
  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Carnevale di Vicenza: sfilata in corso Palladio con arrivo a Campo Marzo 

    • Gratis
    • 22 febbraio 2020
    • Location Varie
  • Carnevale di Bassano: tutti gli eventi

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento