Lavori ciclabile viale D'Alviano: parcheggi ridotti a San Bortolo

Nell'ambito della realizzazione del progetto da lunedì 4 dicembre il cantiere si sposterà nel tratto tra il Torrione degli Alpini e porta San Bortolo

Lavori in viale d'Alviano

Nell'ambito dei lavori di realizzazione della pista ciclabile lungo viale D'Alviano, da lunedì 4 dicembre il cantiere si sposterà nel tratto tra il Torrione degli Alpini e porta San Bortolo. Per consentire lo svolgimento dei lavori, il parcheggio in prossimità di porta San Bortolo vedrà una riduzione, per circa due settimane, della capacità dei posti disponibili, che saranno dimezzati.

Per questa fase dei lavori - che si prolungherà per circa 15 giorni, salvo avverse condizioni meteo - le auto in transito su viale D'Alviano con direzione porta San Bortolo saranno deviate all'interno dell'area di sosta, opportunamente parzializzata.Saranno possibili anche limitate deviazioni nei percorsi pedonali, opportunamente segnalate in loco.

"Inizia lunedì l'ultima fase del cantiere della ciclabile di viale D'Alviano" - ha commentato l'assessore alla progettazione e alla sostenibilità urbana, Antonio Marco Dalla Pozza - "che sta rispettando il cronoprogramma dei lavori e che porterà, una volta terminato l'intervento, a garantire la connessione tra il sistema ciclabile proveniente da via dei Cairoli (e quindi da viale Crispi), viale Mazzini, viale Trento (e quindi Villaggio del Sole e Maddalene, fino al confine con Costabissara) con l'ospedale e, indicativamente dalla prossima primavera, con la cittadella degli studi e via Ragazzi del '99, attraverso la pista ciclopedonale, finanziata dal "Bando Periferie", che verrà realizzata da via Bedeschi a via Cricoli attraverso il parco dell'Astichello”.

“Al termine dei lavori, a causa dei quali potrà verificarsi qualche limitato disagio alla viabilità (per il quale chiediamo ai cittadini di pazientare qualche giorno ancora) – ha precisato l'assessore Dalla Pozza  il parcheggio di viale D'Alviano apparirà completamente trasformato, attraverso l'inserimento di una "quinta" alberata e la ricollocazione degli stalli. Da lunedì, inoltre, non sarà più possibile parcheggiare nell'area attualmente dedicata ai donatori di sangue, che potranno però utilizzare gratuitamente i mezzi pubblici urbani ed extraurbani nel giorno della donazione, parcheggiare gratuitamente nel parcheggio di interscambio di viale Cricoli, e in uno dei 10 posti riservati nell'area del parcheggio San Francesco oggi riservata ai dipendenti Ulss".

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento