Vendita Rino Mastrotto: paura per l'occupazione

L’importante gruppo conciario dell’Agno-Chiampo, il cui proprietario è entrato nell'LR Vicenza, potrebbe essere ceduto ad un fondo americano. Si moltiplicano le voci su possibili ripercussioni sui lavoratori

Rino Mastrotto Group, una delle realtà più note nel settore della concia nell’Ovest vicentino starebbe navigando in acque molto agitate. Così agitate che i vertici della società di Trissino, la quale porta il nome del suo fondatore, che è tutt’ora l’uomo forte della compagnia, starebbero pensando ad una cessione ad un gruppo straniero. Queste almeno sono le voci filtrate in questi giorni da ambienti confindustriali e da ambienti sindacali.

Più nel dettaglio la compagnia che fa capo a Rino Mastrotto, nella cui famiglia altri hanno abbracciato l’attività conciaria con grande successo (basti pensare al Gruppo Mastrotto di Arzignano i cui destini sono ben distinti però da quelli della impresa fondata da Rino) avrebbe preso contatti con un fondo statunitense. Rimane da capire se questa circostanza, ove confermata, possa avere ricadute sul piano occupazionale. In questo senso infatti pare infatti che i vertici aziendali abbiano chiesto un incontro urgente col sindacato, del quale, almeno fino ad oggi, non era mai trapelata alcuna voce. Chi scrive peraltro ha interpellato ripetutamente i vertici aziendali per avere un chiarimento in questo senso, ma dal gruppo trissinese non è giunta alcuna risposta.

Rino Mastrotto per vero è una figura di primo piano nell’ambito dell’economia del distretto industriale Agno-Chiampo. In passato ha ricoperto ruoli di spessore in Confindustria mentre nel settembre del 2018 è divenuto presidente della sezione concia di Assindustria Vicenza. Il suo volto però è legato anche al nome del calcio. Non più tardi del 18 febbraio infatti  Rino Mastrotto è entrato nella compagine azionaria del LR Vicenza: il club che vede al vertice della pirmade azionaria il fondatore della Diesel Renzo Rosso.

La replica dell'azienda

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La proprietà di Miteni acquisisce gli stabilimenti: «Inaccettabile, vanno rimossi»

  • Cronaca

    Acque gialle fuori dalla discarica di Lese-Aim

  • Economia

    Niente 25 Aprile alla New Box di Camisano

  • Meteo

    Tempeste sul 25 Aprile

I più letti della settimana

  • Trovato nel Bacchiglione in fin di vita

  • Escursionista muore travolto da valanga

  • Weekend Pasqua e Pasquetta a Vicenza e provincia: top 5 eventi

  • Il calendario scolastico 19/20: quando inizia, ponti e vacanze

  • Dramma sul Pasubio, è polemica sui soccorsi: «Mancato rispetto delle procedure»

  • Raffica di incidenti, traffico in tilt: grave un centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento