Boom di turismo religioso, anche a Vicenza il progetto "di fede"

Il turismo del territorio passa anche per i luoghi sacri: la gita nei luoghi di preghiera è sempre più frequente e per questo la Regione ha deciso di destinare alcuni fondi alla valorizzazione dei "cammini di fede" in un progetto interregionale

Sarà l'effetto papa Francesco oppure una semplice riscoperta delle proprie tradizioni. Fatto sta che anche nel capoluogo berico sono sempre di più i turisti che si dedicano al cosiddetto "cammino di fede" un turismo che si fonda sulla fede e sulle gite nei luoghi sacri.

IL PROGETTO INTERREGIONALE. Un turismo, però, che unisce alla preghiera spesso la storia, le passeggiate all'aria aperta e la scoperta delle specialità enogastronomiche tipiche del territorio: è per questo che la Regione ha deciso di valorizzare questi itinerari e per farlo punta a utilizzare alcuni fondi del Ministero delle Attività produttive in un progetto di collaborazione con altre Regioni. Nel progetto le attività comuni sono realizzate dalla Regione capofila, il Lazio, mentre ogni singola Regione gestisce le iniziative autonome che la riguardano e che si riferiscono alla valorizzazione e promozione di nuovi percorsi legati ai diversi itinerari di fede e ai capisaldi di spiritualità presenti lungo il cammino.

VALORIZZARE IL TERRITORIO. Obiettivo: valorizzare e riqualificare i percorsi turistici esistenti, migliorando anche l'ospitalità e l'informazione turistica, integrare i prodotti turistici dei territori interessati, promuovere nuove e specifiche forme di turismo collegate ai cammini di fede e ai vari siti religiosi, destagionalizzare i flussi e le presenze turistiche, con l'apertura a nuovi segmenti di mercato.

I LUOGHI PIU' GETTONATI E LA SECONDA FASE. Una volta definiti i percorsi più apprezzati, a Vicenza i più gettonati sono la Madonna di Monte Berico ad esempio ma anche la Grande Rogazione di Asiago o il santuario di Chiampo, si passerà alla seconda fase: integrare il programma di attività informative e promozionali del turismo religioso affidate con provvedimento della Giunta regionale ad Opera Romana Pellegrinaggi, con le azioni, le attività, la progettazione di servizi e di pacchetti, proposte turistiche ed eventi che verranno realizzati dai consorzi di promozione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento