Vestager incontra Tria e Di Maio, i truffati: «Governo dia segni di vita»

La commissario europea alla Concorrenza oggi in audizione al Senato, anche per parlare di risparmio e risparmiatori. «Se ingannati vanno risarciti» ha detto ieri

Margrethe Vestager

Alla Commissione Europea "quello che tentiamo di dire è che, se devi essere ricompensato per una vendita impropria, allora la vendita impropria", quello che in gergo si chiama misselling, "deve aver avuto luogo". Se invece "sei un investitore informato, se conoscevi i rischi cui andavi incontro", allora è tutta un'altra storia.

Così la commissario europea alla Concorrenza Margrethe Vestager ha ribadito, a margine di un'audizione al Parlamento Europeo, a Bruxelles, roma della sua visita a Roma dove oggi incontrerà i ministri Giovanni Tria e Luigi Di Maio, i 'paletti' che le norme Ue prevedono per risarcire i risparmiatori che abbiano subito perdite in conseguenza ad investimenti consigliati da alcune banche.

"Chiediamo al Governo e al Ministro competente urgenti segnali di vita sulla questione Decreti Attuativi per i rimborsi che sembrano spariti dall’agenda di Governo dopo il 9 febbraio, ora le parole devono lasciare posto ai fatti. Inoltreremo nelle prossime ore una richiesta alla commissaria Vestager per poter anche noi essere auditi da lei e descrivere la nostra sofferta vicenda" fa sapere l'associazione Noi che credevamo della BPVI e in VB.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento