Successo per lo "sciopero delle commesse": avanti fino al 19

Secondo i dati dei sindacati da categoria, l'adesione alla serrata domenicale è stata dell'80%. In centro aperte solo le catene di abbigliamento, chiusi anche i piccoli supermercati

Grande adesione alla serrata domenicale

Queste liberalizzazioni proprio non piacciono. In attesa dello sciopero dei farmacisti, in programma mercoledì 1, grande successo della serrata domenicale del commercio. Secondo i sindacati, l'adesione è stata dell'80% e i grandi centri commericiali sono rimasti chiusi. In corso Palladio erano aperte solo le grandi catene di abbigliamento ed a personale ridotto.

La posizione è chiara: "no" alle aperture domenicali liberalizzate, "sì" alle 16 festive + 4 come deliberato dalla Regione. La protesta proseguirà fino al 19 febbraio, il fine settimana prima della decisione del Tar del Veneto sul ricorso contro il decreo Monti innescato dalle associazioni di categoria.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Anni di persecuzione verso la ex: preso "cyberstalker" fantasma

  • Cronaca

    Allarme in centro storico: crollo di coppi da un tetto

  • Incidenti stradali

    Schianto alle porte della città: due donne ferite e traffico in tilt

  • Incidenti stradali

    Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

I più letti della settimana

  • Pfas, i risultati delle analisi: il 64% ha alterazioni nella pressione e nei valori del sangue

  • Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

  • Uccise il pitbull annegandolo con pietra al collo: sei mesi di carcere

  • Stroncato da un malore in piscina

  • Investita e catapultata nel fossato: grave 58enne

  • La morte dell'acqua: Non solo Miteni, trovato Pfas di "nuova generazione"

Torna su
VicenzaToday è in caricamento