Successo per lo "sciopero delle commesse": avanti fino al 19

Secondo i dati dei sindacati da categoria, l'adesione alla serrata domenicale è stata dell'80%. In centro aperte solo le catene di abbigliamento, chiusi anche i piccoli supermercati

Grande adesione alla serrata domenicale

Queste liberalizzazioni proprio non piacciono. In attesa dello sciopero dei farmacisti, in programma mercoledì 1, grande successo della serrata domenicale del commercio. Secondo i sindacati, l'adesione è stata dell'80% e i grandi centri commericiali sono rimasti chiusi. In corso Palladio erano aperte solo le grandi catene di abbigliamento ed a personale ridotto.

La posizione è chiara: "no" alle aperture domenicali liberalizzate, "sì" alle 16 festive + 4 come deliberato dalla Regione. La protesta proseguirà fino al 19 febbraio, il fine settimana prima della decisione del Tar del Veneto sul ricorso contro il decreo Monti innescato dalle associazioni di categoria.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Vicenza, pestaggio razzista: Thomas sentito dalla Digos

    • Cronaca

      Vicenza, rapinò e picchiò due donne: 47enne finisce in carcere

    • Incidenti stradali

      Vicenza, auto prende fuoco: donna salvata in extremis

    • Cronaca

      Vicenza, perseguita la ex con gli sms: condannato a pagare 10mila euro

    I più letti della settimana

    • Banche Venete, sì di Intesa San Paolo all'acquisto: salvate con 1 euro ad azione

    • Offerte di lavoro, stage e concorsi a Vicenza e fuori del 17 giugno

    • Banche Venete, la UE approva il freezing dei bond

    • PMI, nuovi incentivi: bandi per 22,5 milioni di euro

    • Pfas, M5S contro Miteni: "Deve chiudere subito e bonificare a sue spese"

    • Servizio Civile Nazionale, il Comune di Montecchio Maggiore cerca due giovani

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento