Successo per lo "sciopero delle commesse": avanti fino al 19

Secondo i dati dei sindacati da categoria, l'adesione alla serrata domenicale è stata dell'80%. In centro aperte solo le catene di abbigliamento, chiusi anche i piccoli supermercati

Grande adesione alla serrata domenicale

Queste liberalizzazioni proprio non piacciono. In attesa dello sciopero dei farmacisti, in programma mercoledì 1, grande successo della serrata domenicale del commercio. Secondo i sindacati, l'adesione è stata dell'80% e i grandi centri commericiali sono rimasti chiusi. In corso Palladio erano aperte solo le grandi catene di abbigliamento ed a personale ridotto.

La posizione è chiara: "no" alle aperture domenicali liberalizzate, "sì" alle 16 festive + 4 come deliberato dalla Regione. La protesta proseguirà fino al 19 febbraio, il fine settimana prima della decisione del Tar del Veneto sul ricorso contro il decreo Monti innescato dalle associazioni di categoria.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Valanga hotel Rigopiano, altri 20 soccorritori pronti a partire dal Veneto

    • Cronaca

      Castelgomberto, Matteo Bruttomesso trovato dalla madre morto da tre giorni

    • Incidenti stradali

      Montecchio: pedone investito sulle strisce, è grave

    • Cronaca

      Vicenza, valigetta sospetta al park della Fiera: scatta l'allarme

    I più letti della settimana

    • Thiene, apre Burger King: 130 posti a sedere e King drive aperto fino a tarda notte

    • Vicenza, Patent app: maxi sequestro di smartphone e tablet Samsung

    • Ducati e Diesel, arriva Diavel creato in 666 esemplari al mondo

    • Vicenza, via dei Laghi chiusa per rottura di tubatura

    • Bebe Vio ospite di Confindustria Veneto: "La scherma, lo spritz e le paralimpiadi”

    • Vicenza boutique internazionale del gioiello: si alza il sipario su "Vicenzaoro January"

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento