Renzo Rosso sta con Monti: "Peso sulle famiglie ma è una fase necessaria"

Il patron della Diesel a Radio 24: "Monti sta facendo bene anche se le famiglie stanno soffrendo per i sacrefici. E' una fase necessaria per coprire quanto non è stato fatto in 30 anni di mala politica"

Renzo Rosso, presidente della Diesel

L'eventuale candidatura a premier di Mario Monti alle prossime elezioni ha già uno sponsor di eccezione, il patron della Diesel Renzo Rosso. Difficile immaginare il serio professore con gli abiti dallo stile creativo e giovanile nati a Breganze ma secondo Rosso l'unica strada percorribile per l'Italia per uscire dalla crisi e della mala politica è proprio lui.

"Quello tracciato da Monti è l'unico percorso plausibile per il nostro Paese - ha spiegato l'imprenditore a Radio 24 - Ora bisogna dargli la possibilità di proseguire con i tagli agli sprechi e con la battaglia alla corruzione ed alla burocrazia. E' triste vedere la sofferenza delle famiglie - fa notare Rosso - Ma è un passaggio obbligato, necessario per risanare l'Italia dopo 30 anni di cattiva gestione politica". "Io giro per il mondo e non è bello arrivare negli areoporti internazionali accolti da sorrisetti e battutine - conclude - Ora grazie al prestigio di Monti godiamo di una maggiore credibilità".

Ed è proprio la burocrazia a rallentare l'erogazione dei 5 milioni destinati dall'azienda vicentina al micro credito per progetti nelle zone terremotate: "Abbiamo  stanziato i soldi a luglio e solo adesso i primi fondi sono arrivati agli assegnatari: questo uccide le piccole imprese".

Potrebbe interessarti

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Drunken Duck, post shock: "Accuse pesanti"

  • Cerchiamo Angela

  • Guida al Tango una passione che ha travolto anche Vicenza

I più letti della settimana

  • Ragazzina cade dal balcone: è in fin di vita

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore una vicentina

  • Schianto auto-moto: centauro gravissimo

  • Rapina finita nel sangue: l'accusa è di omicidio volontario

  • Batte la testa contro il palo della porta: gravissimo, in Rianimazione

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

Torna su
VicenzaToday è in caricamento