Tratto di rete fognaria da realizzare a Pove del Grappa, una porzione di acquedotto da sostituire: avviati i lavori

Costerà oltre 600.000 euro l’ampio intervento per dotare alcune vie di una nuova rete fognaria e ammodernare tratti di acquedotto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

Via San Bortolo, via San Francesco e via Verona. Saranno queste le arterie viarie interessate dai lavori, già in corso da alcuni giorni, che permetteranno un importante adeguamento delle strutture fognarie e idriche di un’intera area del comune di Pove del Grappa. Un intervento previsto dal Piano d’Ambito e conforme al Progetto Generale della Fognatura.

Il progetto prevede la realizzazione della rete fognaria sulle tre vie e la contestuale sostituzione della rete idrica esistente, obsoleta, sottodimensionata rispetto alle effettive esigenze e soggetta a rotture. La fognatura avrà un’estensione di circa milletrecento metri (1.300 ml) e sarà comprensiva degli allacciamenti privati.

La rete idrica, invece, avrà un’estensione di circa ottocentocinquanta metri (850 ml). Per ogni elemento del progetto è stata posta particolare cura nella scelta dei materiali, in modo da assicurare un adeguato tempo di vita utile. Le opere devono essere completate in autunno del corrente anno, ad assestamento scavi e rinterri avvenuto, i tappeti bituminosi saranno eseguiti nella primavera del 2018. L’importo totale delle opere ammonta ad oltre 600.000 euro.

Torna su
VicenzaToday è in caricamento