Popolare di Vicenza, Milena Gabanelli su Zonin: "Tra poco si troverà a mani vuote"

Domenica sera, il servizio di Giovanna Boursier ha ripercorso le vicende dell'istituto di credito nell'ultimo anno, con le azioni che si sono deprezzate del 90%, lasciando sul lastrico molti (ma non tutti...)

Milena Gabanelli

Nessuna rivelazione scottante sul caso Popolare di Vicenza nel corso della puntata di Report andata in onda domenica sera su Rai 3, nonostante la richiesta dell'istituto di credito di rinviare la messa in onda del servizio, perchè avrebbe potuto interferire con le scelte che i soci della banca e gli altri investitori saranno chiamati a compiere nel mese di aprile in merito alla partecipazione all’aumento di capitale". 

L'inchiesta di Giovanna Boursier ha ripercoso i fatti dell'ultimo anno ben noti al pubblico vicentino, soprattutto agli azionisti, che hanno visto crollare il valore dei titoli del 90% in una manciata di mesi. La giornalista ha ricostruito il susseguirsi delle aperture delle inchieste (anche con un'intervista al procuratore di Vicenza Cappelleri), i movimenti di azioni ("tra un po' Zonin si troverà a mani vuote" ha commentato ironicamente Gabanelli) e la disperazione di chi, al contrario di pochi vip, non ha potuto vendere in tempo e si ritrova sul lastrico. In conclusione un augurio "che tutto vada per il meglio" anche se c'è chi, più pragmaticamente, ha organizzato una manifestazione sabato a Gambellara, davanti alla sede della casa vitivinicola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

  • Grande fratello vip, le confessioni di Paola Di Benedetto sul fidanzato Federico Rossi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento