No dall'Europa alle Popolari Venete, la preoccupazione dei sindacati

"Le conseguenze del mancato salvataggio peserebbero non solo sui lavoratori e le loro famiglie e sui soci risparmiatori ma anche sull'intero tessuto economico della regione

Cgil Cisl e Uil del Veneto esprimono profonda preoccupazione per l’esito negativo del confronto che si è svolto con la Commissione europea sulle  prospettive delle due popolari venete.

"E’ inaccettabile l’atteggiamento di chi a Bruxelles continua a non consentire il salvataggio delle due banche per dimostrare che il rigore è l’unico strumento con cui si possono affrontare oggi le difficoltà del sistema bancario italiano mentre in passato mezza Europa ha salvato le proprie banche. Il Governo italiano non può permettere questo disastro, la soluzione deve essere una priorità per la quale mettere in campo tutto il peso politico del nostro paese - scrivono in un comunicato congiunto - Le conseguenze del mancato salvataggio peserebbero non solo sui lavoratori e le loro famiglie e sui soci risparmiatori ma anche sull’intero tessuto economico della regione. E non solo, dato che le due banche hanno forti presenze anche in altre aree del paese. I lavoratori hanno già pagato con pesanti sacrifici il prezzo della situazione che le due popolari stanno vivendo".

"Ora è il momento di costruire una prospettiva positiva per il rilancio del sistema, la salvaguardia dell’occupazione e la necessaria attenzione al sistema economico. Anche il sistema imprenditoriale e la politica regionale non possono restare inerti di fronte allo sgretolamento del sistema bancario che tanto peso ha avuto nello sviluppo del territorio. Come sindacato non accetteremo soluzioni che comportino un ulteriore pesante impoverimento del tessuto economico, sociale e occupazionale di una delle regioni trainanti per la ripresa del paese".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento