Deroma, lavoratori ancora a rischio: Sbrollini presenta interrogazione

La senatrice vicentina ha chiesto a Di Maio se intende avviare un confronto sulla situazione dell'azienda. L'entrata del nuovo acquirente tedesco è stata bloccata dal ricorso di una delle cordate "perdenti"

Ancora timori di perdere il posto per i 165 lavoratori della Deroma di Malo, azienda in commissariamento straordinario dopo l'applicazione della legge Prodi. Fino a qualche mese fa le cose sembravano sistemate con l'insediamento della nuova proprietà tedesca, la Scheurich/Bavaria Industries Group. Il recente ricorso al Tar da parte del fondo norvegese Njord Terra Lux, una delle cordate "perdenti" che aveva partecipato all'acquisto, getta ancora ombre sul futuro della ditta che ha ricevuto la sospensiva cautelare della procedura di subentro dei tedeschi. 

Sulla vicenda la senatrice Daniela Sbrollini, preoccupata per gli sviluppi della situazione, ha presentato una interrogazione al ministro dello Sviluppo Economico Luigi di Maio. 

"Da quando la società  è in commissariamento straordinario mai come in questo periodo ha visto fatturati in crescita, stipendi e salari regolari, lavoro costante e dopo questo ricorso da parte di una delle società perdenti i lavoratori, le lavoratrici e i sindacati si sono trovati in una situazione di improvvisa preoccupazione proprio prima della pausa estiva",

si legge nella nota che contiene la richiesta al ministro di sapere se

"il Governo, nella persona del Ministro dello Sviluppo ritenga di condividere la preoccupazione per la situazione che si è venuta a creare; se il Ministro è in grado di garantire che si faccia chiarezza subito, se la procedura è corretta oppure no; se il Ministro interrogato pensi che si possa accettare passivamente “sull’altare del profitto” che uno scontro fra possibili proprietà metta i lavoratori e i loro rappresentanti sindacali in disparte; se il Ministro interrogato non reputi necessario avviare un confronto per arrivare alla soluzione positiva e rapida dell’acquisizione della Deroma"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nel contado della 'Ndrangheta: l'omertà all'ombra dello chalet del boss

  • Cronaca

    Maxi operazione in Campo Marzo

  • Economia

    La Banca d'Italia revoca l'autorizzazione alla società di Pastorelli

  • Cronaca

    Razzia a casa di una 87enne in pieno giorno, i ladri devastano l’appartamento

I più letti della settimana

  • Incidenti in A31: un morto, feriti ed autostrada chiusa

  • Schianto in Riviera Berica: morto padre di tre figli

  • Stroncato da infarto a 12 anni: tragedia ad Arsiero

  • Arrestata la "regina della coca" di Padova e Vicenza

  • Incidente mortale a Valdagno: auto precipita nella scarpata

  • Dopo la 'Ndrangheta, tocca alla Camorra: maxi operazione in Veneto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento