Appalto pulizia tribunale, primi spiragli in vista per la vertenza

Mentre le sette lavoratrici sono ancora senza stipendio giungono le prime voci di uno sblocco dei pagamenti: ma il sindacato Cub rimane ancora «molto prudente»

Maria Teresa Turetta responsabile vicentino del sindacato Cub (foto Marco Milioni)

Sono da maggio senza stipendio tanto che c'è ancora apprensione tra le sette lavoratrici del tribunale di Vicenza che si occupano delle pulizie del palazzo di giustizia della città del Palladio. «Si tratta di una situazione assurda» spiega Maria Teresa Turetta, responsabile berica del sindacato autonomo Cub la quale però parla di possibili spiragli. La vicenda peraltro aveva fatto capolino per la prima volta il 12 agosto quando Vicenzatoday.it parlò diffusamente del malcontento delle maestranze.

Turetta che aria si respira tra le sette lavoratrici?
«Si tratta di persone semplici che temono per il proprio posto di lavoro e che per di più sono senza paga. L'azienda che ha vinto l'appalto, ovvero la Pulindustriale srl di Vicenza da quasi quattro mesi non paga. Noi abbiamo peraltro segnalato alla presidenza del tribunale anche la presenza di situazioni di lavoro poco rispettose della norma».

Ci sono novità all'orizzonte?
«Da quel poco che siamo stati in grado di capire pare che ci sia qualche cambiamento in seno all'impresa e che per fine mese questa fase di inaccettabile incertezza dovrebbe cambiare tanto che tutti gli arretrati dovrebbero essere pagati».

Si tratta di anomalie rilevanti?
«Sì, ci sono giunte voci di alcune anomalie dell'azienda sul piano dei requisiti in merito alla presentazione del Durc ossia il documento unico di regolarità contributiva. Noi speriamo che davvero tutto si risolva e che l'amministrazione del tribunale, che è poi il soggetto appaltatore, proceda con i controlli del caso. Ad ogni buon conto il nostro sindacato rimane prudente».

Ma i contorni della vicenda sono chiari?
«Non per noi. Stiamo valutando le informazioni e le carte in nostro possesso. Ci riserviamo di informare l'autorità giudiziaria».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Stop alle corse sulla strada del Costo: arrivano autovelox e targa system

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento