Incidenti mortali sul lavoro: nel 2018 più 25%

Sono terribili i dati forniti dall'Inail anche per quanto riguarda gli infortuni, aumentati di 2000 unità

Un incidente sul lavoro avvenuto lo scorso anno a Chiampo

“Un anno da dimenticare. O, forse, sarebbe meglio dire ‘da ricordare’ per imparare e capire una volta di più quanto sia importante la sicurezza nei luoghi di lavoro. Ma, evidentemente, non per tutti i datori di lavoro pare sia una priorità”.

Per Mauro Rossato, Presidente dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega, non c’è altro modo per introdurre il nuovo tragico bilancio degli infortuni mortali sul lavoro in Veneto, elaborato sulla base degli ultimi dati INAIL. Un bollettino di morte che in Regione, da gennaio a novembre 2018, conta ben 113 vittime.

A guidare la drammatica classifica c’è Verona con 28 infortuni mortali, seguita da Padova e Treviso con 19, da Venezia (16), da Vicenza (14), da Belluno (9) e da Rovigo (8). Questa la mappatura regionale dell’“insicurezza sui luoghi di lavoro” che pone ancora una volta il Veneto in cima alla graduatoria nazionale, secondo solo alla Lombardia dove le vittime sono 150.

Le donne coinvolte in un infortunio mortale nel 2018 in Veneto sono 15 (su un totale di 97 in tutto il Paese). Quasi la metà delle vittime in regione aveva un’età compresa tra i 40 e i 54 anni.

Come se non bastasse, poi, ad aumentare in Veneto è anche il numero degli infortuni non mortali, passati da 68.963 a 70.837 (quasi 2000 in più nel 2018). Ancora una volta Verona in testa alla graduatoria con 14.959, seguita stavolta da Vicenza (13.554), da Padova (13.292), Treviso (12.560), Venezia (11.687), Belluno (2.558) e Rovigo (2.227). Più di 55 mila gli infortunati di nazionalità italiana e oltre 15 mila gli stranieri. Mentre sono 22.648 le donne. L’età più a rischio tra i 40 e i 54 anni.

“Ciò che più angoscia - conclude l'ingegner Rossato - è il pensiero che per chiudere il dramma delle morti sul lavoro in Veneto nel 2018, mancano ancora i dati ufficiali di dicembre. Questi non sono numeri che raccontano un paese civile che lavora, bensì piuttosto il resoconto di una guerra civile”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Attualità

    Cani alla catena, centinaia di denunce anche nel Vicentino ma la Regione vuole cambiare la legge

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento