GenX, la replica della Miteni a Greenpeace

Il comunicato diffuso dall'azienda di Trissino

Riguardo al genX Miteni fa presente che i dati diffusi da Greenpeace sono del tutto sbagliati. L'associazione cita dati teorici di capacità che non hanno nulla a che vedere con quelli reali che sono significativamente inferiori. Ad esempio, in alcuni anni non è stata fatta alcuna lavorazione del genX, zero.

Cento tonnellate non sono arrivate a Trissino in tutta la storia della lavorazione della molecola. Continuare a buttare numeri a casaccio per fare clamore è irresponsabile.

La lavorazione del genX come quella di tutte le altre sostanze è sottoposta a filtraggi successivi con un abbattimento totale delle emissioni non c'è mai stato nessuno sversamento. La molecola viene rigenerata e rispedita al mittente non va a finire in ambiente. Sulle sostanze rilevate nei pozzi di controllo stiamo facendo le verifiche insieme agli enti.

Sottolineiamo che stiamo parlando di quantitativi infinitesimali, al limite strumentale di rilevazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Le Mafie nel Vicentino: il quadro della Mobile spiazza la platea

  • Cronaca

    Pronto il "conto" del disastro: un miliardo e 770 milioni

  • Cronaca

    Scomparsa 51enne, decine di uomini impegnati nelle ricerche: ritrovata

  • Cronaca

    Ordinanza anti smog: blocco delle auto sospeso per il periodo natalizio

I più letti della settimana

  • Ancora sangue in A4: morto un camionista

  • Malore dal veterinario, muore 39enne: gli avevano trovato uno stuzzicadenti nel cuore

  • La triste e strana storia dell'esproprio lampo della famiglia Minuzzo

  • Stroncato da un male incurabile, muore assicuratore 44enne

  • Arriva il grande freddo: allerta neve e gelate notturne

  • Scomparsa 51enne, decine di uomini impegnati nelle ricerche: ritrovata

Torna su
VicenzaToday è in caricamento