Crisi Omba, fumata nera sui licenziamenti: "Vogliamo al tavolo la proprietà"

Nulla di fatto nell'incontro tra le parti sindacali e l'azienda metalmeccanica per scongiurare il licenziamento dei 120 dipendenti presenti lunedì pomeriggio al sit-in davanti alla sede di Confindustria

C'erano praticamente tutti i 120 dipendenti della Omba lunedi pomeriggio davanti alla sede di Confindustria per manifestare il diritto al lavoro dopo che l'azienda metalmeccanica di Torri di Quartesolo è stata messa in liquidazione con il conseguente annuncio del licenziamento dei dipendenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

All'interno della sede degli industriali si stava invece svolgendo il tavolo delle trattative tra i sindacati FIM-FIOM-UILM di Vicenza e la direzione di Omba e Confindustria. Trattative durate più di due ore ma che non hanno prodotto nessun risultato.  Questa la dichiarazione rilasciata questa sera dal segretario generale della FIOM di Vicenza e provincia Maurizio Ferron all’uscita della sede di Confindustria dopo più di due ore di trattative:

"L'incontro non ha prodotto nessun esito significativo Da parte della direzione di Omba e di Confindustria è stato illustrato il punto della situazione rispetto alla richiesta di concordato presentata a fine dicembre dall’azienda stessa e all’incontro avuto con il commissario nominato da tribunale mentre da parte nostra  è stato ribadito l’obiettivo di garantire la continuità produttiva dello stabilimento di Torri di Quartesolo".

I sindacati hanno anche chiesto unitariamente di sospendere i termini previsti dalla procedura di licenziamento collettivo che scadrebbero il 26 marzo. Per questo già la settimana scorsa le organizzazioni sindacali FIM FIOM UILM di Vicenza avevano richiesto la presenza al confronto anche dei soci proprietari che invece non si sono presentati. 

"Ribadiamo la necessità di incontrare la proprietà - conclude Ferron - e in mancanza di tale disponibilità non è esclusa una trasferta a Genova dei rappresentanti sindacali e di tutti i lavoratori". Il prossimo appuntamento è per venerdì 9 febbraio con l’assemblea dei lavoratori di OMBA che si svolgerà in azienda a Torri di Quartesolo dalle ore 14:00. 

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Gubbio - Lr Vicenza: 2-0, Marchi su rigore, De Silvestro

  • Sport

    Gubbio - LR Vicenza: le pagelle di Alberto Belloni

  • Cronaca

    I carabinieri sventano un sequestro: in manette banda di rapinatori

  • Sport

    Serie C, sedicesima giornata: orari e classifiche

I più letti della settimana

  • Ancora sangue in A4: morto un camionista

  • Incidente in A4: un morto e code di chilometri

  • Coca alla conceria Cristina: indagini a 360 gradi, nessuno escluso

  • Smog, livello arancione: dalle 8.30 di domani scatteranno le multe

  • La triste e strana storia dell'esproprio lampo della famiglia Minuzzo

  • Stroncato da un male incurabile, muore assicuratore 44enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento