Agricoltura in crisi, ma Coldiretti c’è: manifestazione a Montegalda

Giornata all'insegna dei prodotti tipici domenica nel Comune vicentino per quasi duemila persone che hanno festeggiato con i "nostrani" della Confederazione Nazionale dei Coltivatori Diretti che sottolinea: "Basta fuga dai territori"

La benedizione delle macchine agricole (foto: www.vicenza.chiesacattolica.it)

“In 10 anni il Vicentino ha perso una superficie agricola pari a due volte e mezza il territorio del comune di Vicenza”: sono le sconcertanti parole di Giovanni Pasquali direttore di Coldiretti, Confederazione Nazionale dei Coltivatori Diretti.

CRISI IN AGRICOLTURA. Una situazione che ha provato notevolmente l’economia italiana e che ha messo in ginocchio le produzioni del Vicentino a causa della crisi e di dinamiche socio-politiche difficilmente controllabili. Eppure il settore agricolo “è uno di quelli più in forma” come ha ricordato il presidente Martino Cerantola e che può dare ancora posti di lavoro e speranze per il futuro. per questo sempre vivo è l'appello per i politici: "Basta fuga degli agricoltori dai territori e più iniziative".

GIORNATA TRA TIPICITA' E PRODOTTI TIPICI. Per valorizzare il lavoro del settore primario e riscoprire il valore del suolo agricolo domenica a Montegalda c’è stata la “Giornata del ringraziamento” con le Autorità e i rappresentanti delle categorie economiche e produttive. Dopo la messa celebrata dal parroco don Silvano Silvestrin, la festa per la Coldiretti: spazio a centinaia di cesti di prodotti tipici berici e alla sfilata di 300 macchine agricole, benedette dal parroco. Una manifestazione accolta da quasi duemila persone che hanno voluto dire sì alle bontà “nostrane” e no alla crisi.

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento