Vicenza, pista ciclabile in viale della Pace: cantiere dal 18 aprile

Possibili rallentamenti e restringimenti per i successivi 90 giorni

Al via martedì 18 aprile il secondo stralcio della "Pace-Zamenhof", la pista ciclabile lungo viale della Pace. Il progetto prevede la realizzazione di una pista sul fronte nord di viale dalla Pace, da via delle Casermette e fino al sottopasso con corso Padova. Il cantiere, che si prevede durerà 90 giorni e durante il quale si potrebbero verificare possibili restringimenti e rallentamenti su viale della Pace, prenderà avvio da via delle Casermette.

Il commento dell'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza: "Assieme alla ciclabile da poco inaugurata tra la Stanga e via Zamenhof, alla ciclabile di Bertesina verso via Dalla Scola in fase di avvio, e a ciò che verrà realizzato con il "Bando Periferie", di cui si sta curando la progettazione esecutiva, i quartieri della zona est di Vicenza vedranno investimenti sulla mobilità sostenibile di importo ben superiore al milione di euro".

Nell'occasione lungo viale della Pace saranno compiuti interventi sull'illuminazione pubblica e sulla messa sicurezza di pedoni e ciclisti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bassano, attentato con busta di polvere urticante alla Cgil

    • Cronaca

      Vicenza, la madre scippata: "Qualcuno ha cercato di entrarmi in casa"

    • Cronaca

      Pediatri anti-vaccini: 4 medici vicentini sotto indagine

    • Cronaca

      Catanzaro, truffa da 250mila euro: GdF arresta due vicentini

    I più letti della settimana

    • Offerte di lavoro ad Arzignano e provincia di Vicenza

    • Vicenza, viale del Sole chiuso da strada delle Cattane allo svincolo SR 11

    • Pfas, la Regione paga analisi sui pozzi della zona rossa

    • Vicenza, si votano le idee per la città da realizzare con 400mila euro

    • Siccità, la Regione monitora la situazione critica dei fiumi

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento