Banche Venete, Intesa inaugura la nuova gestione: "Rilanceremo lo sviluppo"

L'Istituto comunica la costituzione di due unità organizzative cui faranno capo le strutture centrali e territoriali provenienti dalle due banche integrate ormai “ex Banca Popolare di Vicenza ed “ex Veneto Banca”

Rassicurazioni da Intesa San Paolo dopo il nuovo corso, iniziato lunedì, cha ha visto le attività della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca acquisite dall'Istituto. "Grazie alla creazione di questa nuova struttura operativa già da oggi e affidata a manager di consolidata esperienza in ambito retail e nei territori del Nordest - comunica il Gruppo Intesa Sanpaolo con un comunicato - assicureremo alle famiglie e alle imprese clienti delle banche integrate il sostegno di un Gruppo bancario leader a livello europeo per contribuire a ricreare un clima di fiducia e rilanciare lo sviluppo economico del territorio".

La guida della nuova realtà è stata affidata ad interim a Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori, e si articola in due unità organizzative cui faranno capo le strutture centrali e territoriali provenienti dalle due banche integrate, denominate “ex Banca Popolare di Vicenza ed “ex Veneto Banca”. La responsabilità di queste due unità è stata affidata a Gabriele Piccini, manager di esperienza che ha ricoperto ruoli di rilievo in Unicredit dove è stato country manager per l’Italia e, più di recente, nel Gruppo Banca Popolare di Vicenza di cui è stato vice direttore generale e responsabile commerciale e, da ultimo, amministratore delegato di Banca Nuova.

Intesa Sanpaolo rende noto che è stata istituita lunedì, all’interno della Divisione Banca dei Territori, una nuova direzione regionale cui faranno capo i rami d’azienda costituiti dalle attività rilevate da Banca Popolare di Vicenza e da Veneto Banca. "La costituzione di una nuova struttura dedicata nasce con l’obiettivo di garantire - continua la nota - la piena continuità nell’operatività corrente delle attività acquisite dalle due banche venete e di rendere immediata l’integrazione di queste stesse nel Gruppo Intesa Sanpaolo"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento