Al via il bando per partecipare al premio nazionale Eurointerim donna e lavoro startup

Eurointerim Spa Agenzia per il Lavoro organizza il Premio nazionale Donna e Lavoro Startup, giunto alla sua sesta edizione, che intende dare visibilità e sostenere i migliori progetti di impresa al femminile, perché le idee non restino soltanto buone idee, ma possano crescere nel sistema produttivo italiano.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

Eurointerim Spa Agenzia per il Lavoro organizza il Premio nazionale Donna e Lavoro Startup, giunto alla sua sesta edizione, che intende dare visibilità e sostenere i migliori progetti di impresa al femminile, perché le idee non restino soltanto buone idee, ma possano crescere nel sistema produttivo italiano.

"Da sempre - ha spiegato il presidente di Eurointerim Luigi Sposato - come Agenzia per il Lavoro siamo sensibili a temi sociali e vicini alle donne e al loro valore nel mondo delle imprese. Questo concorso, infatti, vuole avere anche un aspetto simbolico per rappresentare le qualità e il valore aggiunto della donna, sia umano che professionale, per una crescita imprenditoriale. Vogliamo dare spazio a tutti coloro che hanno buoni progetti e valide idee che uniscano un tema di sensibilità sociale così importante a qualità produttive e innovative nel mondo delle startup".

Lo scopo del Premio è di sostenere la nascita e lo sviluppo di nuove idee e di nuove imprese e l'introduzione di esse nel mondo del lavoro. L'obiettivo è infatti quello di supportare giovani imprenditori e i loro prospetti di business innovativi, accompagnandoli verso l'autonomia.

Il Concorso è aperto a tutti coloro che intendano realizzare un progetto di impresa ed è aperto ad ogni tipo di Startup a tema Donna e Lavoro. Possono presentarsi sia soggetti privati intenzionati alla costituzione di un'impresa, sia imprese già costituite.

Ogni partecipante potrà comporre e inviare uno o più progetti secondo le indicazioni illustrate all'interno del sito www.eurointerim.it: dovrà inserire i dati e saranno richieste le informazioni relative al progetto, che contengano una sintesi e un Business Plan.

La documentazione dovrà essere spedita esclusivamente in forma elettronica a concorso@eurointerim.it entro venerdì 30 settembre 2016.

I progetti pervenuti verranno esaminati da una Giuria di Esperti. Si effettuerà una prima verifica di tipo formale da parte della Segreteria Organizzativa del Premio per l'accertamento della completezza della documentazione ricevuta, necessaria per l'ammissibilità ed, in seguito, una valutazione tecnica da parte della Giuria di Esperti sul contenuto dei progetti presentati. I criteri di valutazione si baseranno su innovatività e originalità del progetto, realizzabilità tecnica, sostenibilità economica e finanziaria dell'iniziativa, tempi di sviluppo previsti per la realizzazione, mercato di riferimento e concorrenza.

"Eurointerim Spa - ha concluso il presidente Sposato - potrà sostenere direttamente l'idea imprenditoriale vincente e altre valutate positivamente, tramite l'accompagnamento all'avvio della Startup, finanziamenti diretti, facilitazioni nell'accesso al credito, consulenze specialistiche e una serie di servizi di accelerazione come per esempio lo spazio di lavoro arredato gratuito, oppure la presenza sul sito Eurointerim ed eventi ad hoc".

L'idea vincente verrà premiata da Eurointerim Spa con euro 2.000. Il secondo e il terzo classificato verranno premiati rispettivamente con euro 1.500 e 1.000. La premiazione avrà luogo venerdì 16 dicembre 2016.

Per informazioni: Numero Verde 800 02 03 03

concorso@eurointerim.it

www.eurointerim.it

I più letti
Torna su
VicenzaToday è in caricamento