Fiera Vicenza e Rimini, il presidente «assume la carica di Ad» ad interim

I vertici di Ieg, la holding della Riviera che controlla l'expo locale e quello di Vicenza decidono provvisoriamente per una successione in casa dopo le dimissioni improvvise dell'amministratore delegato Ravanelli

Lorenzo Cagnoni (archivio)

Il consiglio di amministrazione di «Italian Exhibition Group spa» si è riunito nella mattinata di oggi, giovedì 29 agosto, e ha preso atto delle dimissioni con effetto immediato dell'amministratore delegato Ugo Ravanelli pervenute nella giornata di mercoledì. Lo spiega con un servizio pubblicato pochi minuti fa Riminitoday.it. Nella riunione, si legge sul quotidiano, al fine di garantire la continuità operativa, il consiglio di amministrazione del gruppo che controlla gli expo di Vicenza e di Rimini, ha deliberato di conferire all'attuale presidente Lorenzo Cagnoni, tutti i poteri relativi alla gestione ordinaria e straordinaria della società, con esclusione di quelle materie riservate statutariamente alle decisioni dei soci o al consiglio di amministrazione, nonché di altre che rimarranno comunque di competenza del medesimo cda.

Inoltre, si legge ancora su Riminitoday.it, il consiglio di amministrazione ha nominato Cagnoni «amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi», in ossequio ai compiti indicati dal «Codice di autodisciplina di Borsa Italiana». Il consiglio di amministrazione, preso atto che tale struttura di governance è funzionale ed idonea a garantire un'efficiente gestione della società, ma non ne rappresenta l’assetto definitivo, ha contestualmente deliberato di procedere verso la individuazione di una figura idonea a ricoprire il ruolo di amministratore delegato della società.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, come richiesto dal «Codice di autodisciplina di Borsa Italiana», venendo a coincidere, allo stato, le cariche di presidente e di amministratore delegato, spiega ancora il quotidiano del gruppo Today.it, il consiglio di amministrazione ha provveduto a nominare un «lead independent director» nella persona del consigliere Daniela Della Rosa. Come raccontato stamani da Vicenzatoday.it peraltro, l'avvicendamento nella spa romagnola arriva in un momento delicato dovuto anche al calo in borsa seguito dalla notizia dell'abbandono dell'ex ad Ravanelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Coronavirus, superati i 10mila contagi in Veneto: diminuiscono i ricoverati

  • Coronavirus è nell'aria e nelle superfici? Ecco quante ore rimane

Torna su
VicenzaToday è in caricamento