Mangiamoci la Russia: la torta Latte d'uccello

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    1 h
  • Dosi

    6 persone

Una dolce prelibatezza russa

La ricetta

Russo

 La "Latte di uccello" è stata la prima torta per cui, in epoca socialista, è stato emesso un brevetto. La ricetta è stata ideata da un gruppo di pasticceri guidati da Vladimir Gural’nik, capo pasticcere del ristorante moscovita "Praga" e vera e propria leggenda dell’alta pasticceria russa,

Preparazione

Biscotto:
Lavorate per bene le uova e lo zucchero almeno per 15 minuti.Aggiungete il burro morbido. Setacciate la farina con il lievito. Mescolate tutto bene con un pizzico di sale.
Dividete in due parti e infornate per 15-20 minuti a 180°C.

Mousse alla vaniglia
Lavorate bene i tuorli con lo zucchero, versate il latte, farina e vanillina. Lavorate bene e cuocete a bagnomaria finché non si addensa.
Appena inizia raffreddare aggiungete il burro morbido e lavorate bene la crema.

Meringa
Montate i bianchi d’uova con un pizzico di sale e lo zucchero.

Scaldate la panna nel microonde. Sciogliete le foglie della gelatina precedentemente ammollate nell’acqua. Mescolate bene la mousse, la meringa e la panna con gelatina. Prendete l’anello per torte. Mettete sotto un biscotto. Sopra – la crema e copritela con un altro biscotto. Mettete nel frigo per 4-5 ore.

Prepariamo ora la glassa. Fate bollire l’acqua con lo zucchero. Appena raggiunge 104 °C spegnete e versate sopra il cioccolato a pezzi. Mescolate per bene. Aggiungete il cacao amaro.

Mettete a mollo le foglie di gelatina per 10 minuti. Riscaldate la panna fresca in microonde e fate sciogliere la gelatina ben strizzata. Appena la temperatura della glassa scende a 69°C aggiungete la gelatina con la panna e mescolate per bene. Lasciatela a raffreddare e ad addensare. Togliete l’anello dalla torta. Versate sopra la glassa e coprite per bene i lati. Lasciate la torta nel frigo a riposare. (FONTE)

I più letti


Torna su
VicenzaToday è in caricamento