Selva di Montebello, premiati i migliori Gambellara Doc

Alla Festa dei vini Doc di Gambellara i riconoscimenti per i migliori Gambellara Classico e Spumante, Recioto di Gambellara e Vin Santo

Premiati nella mattina di Pasquetta a Selva di Montebello, nel corso della Festa dei vini Doc di Gambellara, i vincitori della 48esima edizione della Mostra concorso Vini Doc Gambellara, che ogni anno proclama i migliori Gambellara Classico e Spumante, Recioto di Gambellara e Vin Santo.

Nella categoria Gambellara Classico Doc il vino vincitore è stato il Gambellara Classico Doc Rivalonga 2015 della cantina Menti Vini, mentre in quella Gambellara Spumante a prevalere è l’azienda agricola Marchetto. Secondo posto in entrambe le categorie per la Tenuta Natalina Grandi.

Tra i Recioto di Gambellara ha vinto nella categoria Classico l’azienda agricola Sordato Lino con l’annata 2012, mentre il secondo posto è andato a Casa Zonin con l’annata 2014. L'azienda vitivinicola Zonin Roberto nella categoria Vivace con l’annata 2015, mentre tra i Recioto di Gambellara Spumante i punteggi più alti sono stati assegnati ai vini di Tenuta Natalina Grandi, prima classificata, e all’azienda agricola Maule Luigi, seconda classificata.

Infine tra i Vin Santo di Gambellara il vino con punteggio più alto è risultato quello dell’azienda agricola Marchetto (annata 2013), seguito dal Vin Santo dell’azienda vitivinicola Zonin Roberto (2009).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Aggressione alla festa della Sud: "Episodio razzista, branco senza controllo"

    • Cronaca

      Monticello, il barbecue brucia 120 metri quadrati di tetto

    • Cronaca

      Santorso, tragedia in ospedale: bimba muore durante il parto

    • Cronaca

      Notte bianca a Vicenza: task force per la sicurezza

    I più letti della settimana

        Torna su
        VicenzaToday è in caricamento