Bigoli con asparagi, carciofi e pesto di piselli

Un primo che riunisce le verdure primaverili e la tradizione dei bigoli

Immagine di archivio

Ingredienti per i bigoli
400 gr farina 00
4 uova

Ingredienti per il sugo
300 gr piselli
500 gr asparagi
500 gr carciofi
Olio extravergine di oliva q.b.
Una manciata pinoli
Sale q.b.
Pepe q.b.
½ limone
Brodo vegetale q.b.
50 gr parmigiano reggiano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Preparazione:
Per realizzare questo primo piatto dovete iniziare dalla preparazione dei bigoli: in una spianatoia disponete la farina a fontana, create un buco nel centro e mettete le uova e un pizzico di sale. Iniziate a lavorare gli ingredienti sbattendo dapprima con una forchetta, e aggiungendo man mano la farina. Poi impastate con le mani fino a ottenere un composto morbido e omogeneo, formate una palla e ricopritela con la pellicola trasparente, poi lasciatela riposare per 30 minuti.

A questo punto dedicatevi al condimento, lavate gli asparagi e con un pelapatate levate la parte esterna filamentosa, poi fateli cuocere per 10 minuti in acqua bollente all’interno di una pentola alta, lasciando fuori le punte. A cottura ultimata tagliate gli asparagi a pezzetti lasciando da parte le punte per la decorazione finale.
Fate cuocere i piselli in acqua bollente e quando saranno teneri trasferiteli in un mixer assieme ai pinoli, due cucchiai di olio extravergine di oliva e il parmigiano reggiano grattugiato. Frullate fino a ottenere un pesto cremoso, poi mettetelo da parte.
Poi pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne, la parte finale del gambo e le punte, poi tagliate i cuori a fettine e mettetele in una bacinella di acqua acidulata con limone.

Ora è il momento di fare i bigoli, vi suggeriamo di utilizzare l’apposita macchina per creare la pasta per essere più facilitati. Fate cuocere i bigoli in acqua bollente salata per qualche minuto, e nel frattempo mettete un filo di olio evo in padella e aggiungete i carciofi, gli asparagi tagliati a pezzetti, e infine il pesto di piselli. 
Una volta cotta la pasta, fatela saltare in padella, infine completate con una macinata di pepe

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento