Zugliano, addio al camminatore Roberto Bassi

E' scomparso a 75 anni, a causa di una bronchite, l'uomo che negli anni Settanta camminò da Roma a Tokyo

La sua fama raggiunse il picco nel 1972 quando giunse a Tokyo dopo aver percorso a piedi undicimila chilometri in quattordici mesi. Se ne è andato a Ferragosto, a 75 anni, Roberto Bassi, il camminatore di Zugliano noto soprattutto per essere partito da Roma e aver marciato fino al Giappone.

Bassi si è spento all'ospedale di Santorso a causa di una bronchite aggravatasi dopo il ricovero. Originario di Grumolo Pedemonte, lascia la moglie Antonietta e i figli Stefano e Valentina. Il funerale è previsto per venerdì alle 09.30 nella chiesa parrocchiale di Lugo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento