Zugliano, addio al camminatore Roberto Bassi

E' scomparso a 75 anni, a causa di una bronchite, l'uomo che negli anni Settanta camminò da Roma a Tokyo

La sua fama raggiunse il picco nel 1972 quando giunse a Tokyo dopo aver percorso a piedi undicimila chilometri in quattordici mesi. Se ne è andato a Ferragosto, a 75 anni, Roberto Bassi, il camminatore di Zugliano noto soprattutto per essere partito da Roma e aver marciato fino al Giappone.

Bassi si è spento all'ospedale di Santorso a causa di una bronchite aggravatasi dopo il ricovero. Originario di Grumolo Pedemonte, lascia la moglie Antonietta e i figli Stefano e Valentina. Il funerale è previsto per venerdì alle 09.30 nella chiesa parrocchiale di Lugo. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

Torna su
VicenzaToday è in caricamento