Avvisa via whatsapp i compagni del controllo antidroga: denunciato

L' operazione dei carabinieri si è svolta all'Ipsia Masotto di Noventa

I Carabinieri della Stazione di Noventa Vicentina, unitamente ad un’unità cinofila del Nucleo Carabinieri di Torreglia (PD), nella mattinata di ieri, 8 maggio, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo presso l’Istituto Tecnico Professionale “Masotto” di Noventa Vicentina, nel corso del quale un diciasettenne, residente a Barbarano Mossano, veniva sorpreso nell’atto di lanciare dalla finestra della classe un trita – tabacco contenente residuo di sostanza stupefacente del tipo marijuana.
Il minore è stato segnalato alla Prefettura di Vicenza quale assuntore di sostanze stupefacenti, e nei suoi confronti sarà avviato il procedimento amministrativo finalizzato, oltre al percorso di recupero, anche alla sospensione dei documenti validi per espatrio e di guida.
Nel prosieguo veniva  altresì indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Venezia per interruzione di pubblico servizio un 16enne residente a Sossano poiché veniva sorpreso mentre stava inviando, attraverso un gruppo WhatsApp, diversi messaggi ad altri studenti dell’istituto per avvisarli della presenza dei Carabinieri.
I controlli, in collaborazione con le Autorità scolastiche, proseguiranno nei prossimi giorni interessando altri istituti scolastici del capoluogo e del resto del territorio di competenza della Compagnia Carabinieri di Vicenza

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento