Violenza su minore: maestro di arti marziali condannato a 9 anni

L'uomo, 51 anni, è stato condannato a 9 anni, dopo un'inziale richiesta di 12 anni. La vittima, oggi operaio di 24 anni, ha deciso di chiedere un risarcimento da mezzo milione di euro

Immagine di archivio

Un insegnante di arti marziali di 51 anni è stato condannato a Vicenza in appello a nove anni, un mese e 21 giorni di carcere per aver circuito e abusato per circa 13 anni di un giovane. Leggi anche MENTIRONO PER COPRIRE STUPRATORE

In primo grado il tribunale aveva emesso una sentenza di 12 anni di reclusione. La vittima, oggi un operaio di 24 anni, ha deciso di avviare una causa civile con gli avvocati Cesare Dal Maso e Michela Betto per ottenere un risarcimento stimato intorno al mezzo milione di euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento