Pesta a sangue la compagna per strada, arrestato 53enne: «Abbiamo evitato il peggio» 

L'uomo, un bassanese risultato ubriaco, si è scagliato con furia inaudita contro una 48enne, salvata grazie all'intervento dei carabinieri già presenti in zona

Violenza sulle donne: foto di archivio

Gravissimo episodio di violenza in centro a Rosà nel pomeriggio di sabato. Come risulta dai rilievi dei carabinieri, avvisati da alcuni cittadini, verso le 14:50 un bassanese di 53enne, poi risultato essere ubriaco, ha picchiato la compagna nella centralissima via Mazzini. 

La donna ha dovuto ricorrere alle cure mediche per le contusioni riportate sulle braccia e per essere stata colta da  una crisi ipertensiva. Secondo il racconto delle forze dell'ordine l'atto di violenza è scaturito improvvisamente, senza nessun motivo. I militari, che si trovavano in zona con una pattuglia, sono intervenuti immediatamente ponendo fine a una situazione che poteva trasformarsi in tragedia.

L'uomo non voleva sentire ragione di placare la sua furia, oppenendo forte resistenza ai carabinieri che hanno chiamato anche gli uomini del commissariato. Ci sono voluti quattro operatori per fermarlo ma, nonostante  questo, il 53enne ha continuato con il suo tentativo di raggiungere la donna per malmenarla. 

Arrestato e portato in caserma, il bassanese avrebbe riferito ai militari di essere un ingegnere, pur non essendo iscritto a nessun ordine. I capi di imputazione sono di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Trattenuto nelle camere di sicurezza, nella giornata di lunedì ci sarà per lui l'udienza di convalida del fermo. La donna, che già aveva segnalato delle aggressioni verbali da parte del compagno un paio di settimane prima, ha nel frattempo sporto denuncia. 

AGGIORNAMENTO ORE 17.30: Arresto convalidato e sottoposto ad obbligo di firma alle 21.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Muore al volante e si schianta contro la farmacia

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento