Nudo per strada, doccia in pediatria e violenze in serie: espulso

Edmond Hoxha è stato imbarcato per la madrepatria alle 14 e 55 odierne. L’operazione toglie dal territorio bassanese un soggetto socialmente pericoloso e consente finalmente all’ex moglie di recuperare la giusta serenità

Un’azione congiunta dei Carabinieri della Stazione di Solagna e del Commissariato di PS di Bassano del Grappa ha consentito di procedere all’espulsione dal territorio nazionale di Hoxha Edmond, 59 enne albanese dimorante a Valbrenta - Cismon del Grappa.

Violenta follia

Il soggetto si è reso nel tempo protagonista di varie intemperanze, liti accese con vicini di casa ed avventori di bar, finanche essere visto a Valbrenta girare nudo per la pubblica via, oltre ad essere stato trovato all’interno del Reparto Pediatria del San Bassiano a farsi la doccia. Hoxha Edmond è stato anche denunciato nel marzo scorso dalla moglie Hoxha Barbuque per vessazioni, minacce e maltrattamenti che si protraevano da tempo, comportamenti eccessivi e squilibrati che ne determinavano il trasferimento in struttura protetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'espulsione

Ieri mattina sono scattate le ricerche del soggetto a seguito della pratica di espulsione curata dal Commissariato di PS di Bassano del Grappa: grazie ad attenta attività informativa la Stazione Carabinieri di Solagna ha intercettato Hoxha Edmond di ritorno da Milano con un treno e lo ha condotto a Bassano per le relative pratiche. Un’altra collaborazione vincente fra Carabinieri e Polizia di Stato nell’iter di espulsione di soggetti pericolosi: Hoxha è stato imbarcato per la madrepatria alle 14.55 odierne. L’operazione toglie dal territorio bassanese un soggetto socialmente pericoloso e consente finalmente all’ex moglie di recuperare la giusta serenità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Addio Flavia, se n'è andata la regina dei "spuncioti" del bar più amato di Vicenza

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Malore improvviso: muore automobilista

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Covid-19 al centro estivo, alunna positiva al tampone: scatta il protocollo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento