Villaverla, pizzicati fumati in auto: in casa le piante di marijuana

Mercoledì, poco prima delle 14, la polizia locale Nordest vicentino ha fermato tre giovani, tutti 24enni, a bordo di una Seat. Gli agenti hanno intuito che avessero assunto stupefacenti e, dall'auto, sono sono saltati fuori 10 grammi tra hashish e marijuana. A casa del conducente sono state trovate 4 piantine di maria

Le piantine rinvenute

E' finita male la mattina all'insegna del "fumo" di tre 24enni, cioè con una patente ritirata, una denuncia per coltivazione di stupefacenti e una segnalazione alla prefettura per assunzione. 

I tre sono stati fermati a Villaverla, poco prima delle 14 di mercoledì, da una pattuglia della polizia locale Nordest vicentino impegnata in posto di controllo in via Grassure. Agli agenti sono subito sembrati sotto l'effetto di droga e infatti, su richiesta, il conducente estraeva un grider (un piccolo strumento per sminuzzare la marijuana) con all'interno 2 grammi di hashish e 1 di marijuana. In tasca a uno dei due passeggeri, invece, sono stati trovati circa 8 grammi e mezzo tra hashish e marijuana. 

Gli agenti si sono quindi diretti a casa dei due, a Piovene Rocchette, e, con il supporto dei colleghi della comando del posto, hanno effettuato le perquisizioni domiciliari. A casa del conducente sono state trovate 4 piantine e tutto l'occorrente per la piccola serra domestica. Sono quindi scattate le denunce. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Investita sulle strisce:21enne in Rianimazione

  • Schianto auto-moto sotto al cavalcavia: gravissimo centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento