Villaverla, furto di rame all'ex macello: bloccati i due ladri

Erano entrati di nascosto nell'ex macello per rubare le grondaie in rame ma l'intervento dei carabinieri ha sventato il furto. Denunciati un marocchino ed un croato

una grondaia in rame

Durante la notte tra lunedì e martedì, i carabinieri di Malo e Thiene hanno fermato il furto di alcune grondaie di rame nello stabile dell'ex Macello di Villaverla. 

Quando i militari ono arrivati sul posto i ladri avevano già iniziato a smontare i pluviali che sul mercato nero avrebbero avuto un valore di 10 mila euro. Due i fermati: E.L. marocchino del 72 e G.M croato del 86. Entrambi con precedenti i due ladri hanno tentato di darsi alla fuga a piedi, senza, però, riuscirci. 

Sono stati denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • Droga tra giovanissimi: scoperta serra artigianale in casa, in manette due coinquilini

  • Il LaneRosso Vicenza sempre più protagonista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento