Vende lattina di birra fuori orario: 500 euro di multa

La sanzione è stata comminata ad una negoziante di viale Verona, ieri sera, durante un controllo in borghese della polizia locale

Foto da Bolognatoday

Viene sorpresa a vendere una lattina di birra in orario in cui i negozi di vicinato non possono farlo e per questo viene sanzionata con 500 euro di multa.

E' accaduto ieri sera in viale Verona, dove agenti in borghese della polizia locale stavano effettuando alcuni appostamenti per verificare il rispetto del divieto per i negozi di vicinato di vendere alcolici dalle 20 alle 7 del mattino. Alle 22.30, mentre le altre attività della zona risultavano chiuse, gli agenti hanno notato una persona aggirarsi tra gli scaffali di un negozio e, successivamente, fermarsi alla cassa con una lattina di birra.

All'uscita l'uomo, fermato e identificato, ha mostrato la lattina, confermando di averla appena acquistata per 1 euro pur non potendo esibire lo scontrino per averlo, a suo dire, appena gettato. Gli agenti sono quindi entrati nel negozio e benché la titolare, contrariata, abbia asserito di non aver venduto alcuna birra, le hanno elevato una sanzione di 500 euro per non aver rispettato il divieto di vendita notturna di alcolici.

Trattandosi di un negozio più volte sanzionato per questa violazione, il sindaco ha chiesto agli uffici competenti di verificare la possibilità di disporre una sospensione temporanea dell'attività o la riduzione dell'orario di apertura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Fabrizio
    Fabrizio

    Bravo sindaco. Facciamo rispettare le leggi, ma seriamente!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Anziana derubata dalla domestica per 100mila euro

  • Incidenti stradali

    Investito da suv sulle strisce: è in Rianimazione

  • Cronaca

    Rifiuti campani, il sindaco di Asigliano ordinò lo sgombero in ottobre

  • Incidenti stradali

    Morto in moto in Algeria il papà del ministro Erika Stefani

I più letti della settimana

  • Rapina all'ufficio postale finita nel sangue: caccia alla banda

  • Licenziamento ingiusto, Battistolli condannata

  • Coppa Italia LR Vicenza - Monza: 0-1, Marchi

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Ancora paura e degrado in via Allende: piscia e si masturba davanti a una passante

  • Travolta sulla strada: morta sul colpo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento