Soccorso strafatto per strada, distrugge il PS

Movimentato episodio, ieri pomeriggio al San Bortolo, dove sono dovuti intervenire i carabinieri

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, ieri, 11 gennaio, hanno indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza V.D. , 39enne residente a Vicenza, ritenuto responsabile di danneggiamento aggravato.

L’uomo, circa alle 2 e mezza, veniva rinvenuto esanime a terra in questo viale Sant’Agostino, palesemente in stato di alterazione dovuta ad una precedente assunzione di bevande alcoliche e farmaci, tale da richiedere l’intervento del 118. Poco dopo il suo arrivo al Pronto Soccorso l’individuo iniziava ad inveire contro il personale medico che, non riuscendo a contenerlo richiedeva l’intervento dei Carabinieri.

Nonostante la loro presenza, l’uomo continuava nella sua condotta, arrivando a danneggiare un vetro dell’accettazione fin quando, con non poca difficoltà, i militari riuscivano a bloccarlo. L’uomo è stato quindi ricoverato presso il Reparto di Psichiatria.

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Basta pancia gonfia! Un problema inestetico e di salute: scopri come risolverlo

I più letti della settimana

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Auto fuori controllo abbatte il cancello di Villa Da Porto Casarotto: ferito il conducente

  • Sorpasso tir in A4: tolta definitivamente la revoca

Torna su
VicenzaToday è in caricamento