Vicenza, torna e trova la casa svaligiata: magro bottino ma danni per centinaia di euro

Rientro da dimenticare per un giovane di Polegge: mentre era fuori città per il weekend di Ferragosto il suo appartamento è stato preso di mira dai ladri.A accorgersi dell'incursione notturna il padre del ragazzo che gli abita vicino

Brutta sorpresa al ritorno dalle vacanze per un giovane residente di Polegge: durante il fine settima di Ferragosto i "soliti sospetti" hanno visitato la sua abitazione in via del Cimitero di Polegge. 

Il giovane risiede in un abitazione sotto la casa del padre. Tra sabato e domenica i ladri sono riusciti ad entrare rompendo una finestra. Magro il bottino dei malfattori: rubate alcune collane in oro e 200 dollari in contanti che si trovavano all'interno dei una cassaforte. Sfiorano i mille euro invece i danni provocati dai topi d'appartemento. Ad accorgersi del colpo e dare l'allarme il genitore del ragazzo, che rientrato in caa domenica sera si è accorto della finestra rotta scoprendo il furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasticcerie d'Italia 2020: scopri le migliori del vicentino

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Fatture false con una società "cartiera": sequestrati 680mila euro a una SpA

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: le strade del vicentino e l'importo delle multe

  • Gattino ucciso a fucilate nel vialetto di casa: «Hanno fatto apposta, ora ho il terrore a uscire»

  • In escursione su Cima Mandriolo con il cane, l'animale si sporge e precipita nel vuoto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento