Vicenza, strappa le catenine dal collo in discoteca:denunciato minorenne

Un giovane di Rimini, durante la "Studentesca, appuntamento storico di Villa Bonin, scippato due coetanei durante il ballo

La festa è ormai diventata storica per gli studenti vicentini, accorsi in massa a Villa Bonin mercoledì sera per partecipare alla "Studentesca", il party di fine estate. Molti i minorenni. Tra questi le due vittime - uno di Chiampo e l'altro di Bassano - dello scippo perpetrato ai loro danni da un loro coetaneo di Rimini.

Non era ancora scoccata la mezzanotte quando un 17enne è entrato nella pista da ballo e ha strappato la collanina al collo al ragazzo di Chiampo. Poco dopo, il minorenne ha ripetuto lo stesso gesto con il coetaneo bassanese il quale ha però avuto la prontezza di inseguire il ladruncolo e avvisare la sicurezza. Il riminese ha cercato di scappare ma è stato intercettato dalle volanti della questura arrivate prontamente sul posto. 

Il minorenne, già segnalato per simili episodi, è stato portato in viale Mazzini e perquisito. Delle collanine nessuna traccia ma è scattata la denuncia per furto con strappo. Il genitore del romagnolo, chiamato dagli agenti, non ha raggiunto il figlio riferendo agli agenti che "una notte in questura non può che fargli bene".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento